ULTIM'ORA

Riunione interministeriale sulla Terra dei Fuochi. Galletti: monitoraggio su tutti i fronti, primo obiettivo sicurezza ambientale
Lunedì, 28 Luglio 2014

Oggi al Mipaaf l’incontro con i ministri della salute Lorenzin e dell’agricoltura Martina

«Il lavoro congiunto del governo e di tutte le istituzioni impegnate nel patto per la cosiddetta Terra dei Fuochi sta dando risultati importanti. Il monitoraggio prosegue nella totale trasparenza verso i cittadini campani: la sicurezza ambientale è il nostro primo obiettivo ed elemento irrinunciabile per la difesa della salute».

Concordia: Galletti, Italia che fa squadra compie grandi imprese
Domenica, 27 Luglio 2014

Il ministro su Twitter: ma non e' giorno di festa, pensiero va alle vittime

Con la vicenda Concordia "l'Italia ha dimostrato di essere un grande Paese. Se facciamo gioco di squadra siamo capaci di grandi imprese". Lo scrive sul suo profilo Twitter Gian Luca Galletti, ministro dell'Ambiente, che posta anche le foto dell'arrivo della nave nel porto di Genova.

DL Competitività: Galletti, bene l'ok dal Senato, per norme ambiente primo test superato
Venerdì, 25 Luglio 2014

“L’approvazione in Senato del dl Competitività è un primo test superato per le norme ambientali introdotte con questo importante decreto”. Lo afferma Gian Luca Galletti, ministro dell’Ambiente. “Il dl – spiega Galletti – interviene con puntualità sui settori nevralgici della tutela ambientale: consentendo innanzitutto di superare alcune emergenze come quelle in tema di gestione dei rifiuti, di semplificare le procedure sulle bonifiche e contro il dissesto idrogeologico, ma introducendo anche sostanziosi investimenti come i 350 milioni di euro per l’efficienza energetica delle scuole”.

Presentazione al Parlamento Europeo del Programma Ambiente della Presidenza Italiana
Mercoledì, 23 Luglio 2014

GIAN LUCA GALLETTI

Ministro Dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Onorevoli membri del Parlamento,

lasciatemi prima di tutto ringraziare voi tutti Parlamentari, il Presidente e il Vice Presidente, per questa importante occasione di incontro e confronto, e per l’opportunità che mi viene offerta di presentare e discutere con voi il programma “ambiente” della Presidenza italiana, a meno di un mese dal suo avvio.

Concordia: no inquinamento a largo Corsica. Galletti: continuiamo a monitorare
Mercoledì, 23 Luglio 2014

Dopo volo ricognizione Capitaneria niente macchie a largo isola francese
Non sono più visibili le due macchie a largo delle coste della Corsica segnalate dalla rilevazione aerea compiuta dalla Capitaneria di Porto. Il volo di ricognizione effettuato dalla stessa Capitaneria nell'ambito della 'procedura di validazione' disposta dal ministro Galletti non ha più evidenziato le possibili criticità emerse in precedenza. "Continueremo a monitorare il mare in tempo reale - afferma Galletti - perché tutta l'operazione venga svolta nella totale sicurezza e trasparenza".

Concordia: Galletti verifica presenza idrocarburi a largo Corsica
Mercoledì, 23 Luglio 2014

Rilevamento Capitaneria di Porto informa di due macchie in mare, attivata procedura validazione 

1
2
3
4
5
6

  • 25 Lug 2014
    Concordia: Degani, grande lavoro del ministero Ambiente

    Si è provato a evitare che tragedia diventasse eco-disastro

    "Voglio con forza ringraziare gli uffici del ministero dell' Ambiente. In particolare la direzione generale per la protezione della natura e del mare che da due anni lavora intensamente sulla vicenda della nave Concordia per evitare che quella che è stata una tragedia della marineria diventasse un anche un disastro ambientale". Così la sottosegretario all' Ambiente Barbara Degani a margine dei lavori in Aula al Senato, dove viene esaminato il decreto competitività, risponde sul "viaggio" della Concordia verso Genova. (ANSA).

  • 25 Lug 2014
    Dl competitività: Degani, governo e ministero soddisfatti

    Due le direzioni fondamentali, semplificazione e meno infrazioni

    "Come governo e come ministero dell' Ambiente siamo soddisfatti del lavoro svolto per la conversione in legge del decreto competitività". Lo afferma la sottosegretario all' Ambiente, Barbara Degani, a margine della seduta in Aula al Senato dove è in corso l' esame del provvedimento.





In Evidenza