ULTIM'ORA

Ecoreati: Galletti, vicini a risultato, legge entro fine mese
Martedì, 05 Maggio 2015

Ministro dopo ok Camera: "Tolta zavorra Air-Gun, ora iter spedito al Senato"

"L'Italia e' vicina a un risultato epocale: l'introduzione nel codice penale dei reati contro l'ambiente. Dopo l'approvazione a larghissima maggioranza della Camera, segno di grande sensibilità sul tema da parte del Parlamento, il testo sugli Ecoreati sarà legge entro fine mese". Così Gian Luca Galletti, ministro dell'Ambiente, commenta il via libera di Montecitorio al ddl Ecoreati. 

Galletti: incentivare infrastrutture verdi e trasporti sostenibili
Lunedì, 04 Maggio 2015

Sul ‘Green Act’ siamo in una fase di ascolto, sto girando l'Italia per cogliere le migliori esperienze del nostro Paese”. Lo ha dichiarato il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, che lunedì a Bolzano ha visitato la sede dell'Accademia europea Eurac.

“Proprio a Bolzano – ha aggiunto il ministro -  ne abbiamo diverse, sia dal punto di vista della mobilità sostenibile, che per la presenza di centri di eccellenza scientifica”.

Galletti: “Il Mose è assolutamente da finire”
Domenica, 03 Maggio 2015

Il ministro ha inaugurato Aquae, evento collaterale di Expo a Venezia

“Il Mose è assolutamente da finire. E’ un’opera importante per la tutela di Venezia, quindi c’è assolutamente l’impegno del governo”. Parola di ministro, Gian Luca Galletti, intervenuto ieri insieme con il premier Matteo Renzi all’inaugurazione di Aquae, evento collaterale di Expo 2015 a Venezia.

Galletti: “In Italia una pre-Cop sul clima”
Sabato, 02 Maggio 2015

“La Francia ha aderito alla nostra richiesta di svolgere in Italia una pre-Conferenza sul Clima, preparatoria dell'appuntamento storico di Parigi”. Lo ha annunciato a Firenze il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti in occasione dell’incontro a Palazzo Medici Riccardi su “La biodiversità nelle città: un dialogo tra Italia e Francia” al quale è intervenuto anche il ministro francese dell’Economia e Ambiente Ségolène Royal. In vista della Conferenza sui cambiamenti climatici che si terrà in dicembre a Parigi, dunque, l’Italia ospiterà un incontro preparatorio.

Galletti: Ambiente protagonista dell'Expo straordinaria vetrina del mondo di domani
Venerdì, 01 Maggio 2015

"L’Expo che si aperta oggi rappresenta la straordinaria vetrina del mondo di domani, un domani che vedrà l’Italia protagonista". Lo afferma il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti.

"In campo ambientale abbiamo straordinarie risorse di biodiversità, esperienza, buone pratiche, competenze, professionalità per rappresentare un esempio per il mondo -
rileva il Ministro - e i sei mesi di esposizione universale saranno l’occasione per esportare il modello italiano.

Ambiente: intesa a Teheran, al via cooperazione tra Italia e stati Golfo Persico
Lunedì, 27 Aprile 2015

Firmato Accordo ECO-IEST/ISPRA su cooperazione ambientale. Galletti: Italia centrale con sue eccellenze scientifiche verso Parigi 2015

E' stato firmato a Teheran, su impulso del ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti e alla presenza dell’ambasciatore Mauro Conciatori, un Memorandum d’intesa per la cooperazione ambientale tra l'ISPRA e l’Istituto intergovernativo di Scienze e Tecnologie ambientali ECO-IEST, che ha sede nella capitale iraniana e comprende dieci Stati dell’area Caspio-Golfo Persico-Caucaso.

1
2
3
4
5
6

  • 05 Mag 2015
    Ecoreati, Velo(PD): "Nessun passo indietro su legge attesa da vent'anni"

    “Il Governo non indietreggia di un passo sugli ecoreati, anzi, ritengo del tutto pretestuose le polemiche sulla soppressione della norma che vieta l’uso della tecnica dell’air gun".
    Lo dichiara in una nota Silvia Velo, Sottosegretario di Stato all’Ambiente.

  • 01 Mag 2015
    Inaugurazione Expo 2015: plauso a forze dell’ordine che hanno contenuto i danni

    Oggi dovrebbe essere un giorno solo di festa invece, mentre inizia la scommessa dell’Italia con il Mondo, fuori ci sono macchine che bruciano e guerriglia urbana. E’ inaccettabile e incivile che oggi, ancora, si faccia uso della violenza per esprimere il proprio disappunto.





In Evidenza

  • 05 Mag 2015
    Il mese di Maggio è dedicato al progetto LIFE+ IMAGINE “Un’applicazione per la Gestione Integrata della Zona Costiera, che implementa le politiche europee sui dati ambientali (Copernicus, INSPIRE e SEIS)”.