ULTIM'ORA

Discorso di Galletti al Convegno "Laudato Si, rinnovare l'umano per custodire il Creato" organizzato dalla Cei
Sabato, 05 Settembre 2015

Milano Expo, 5 settembre 2015


«Sono particolarmente onorato di essere qui con voi stamani e vorrei aprire il mio intervento con un ringraziamento. Grazie a sua Santità Papa Francesco e alla Chiesa. Grazie come Ministro dell’Ambiente italiano, grazie come cittadino, come cristiano.

Ambiente: Galletti, Moreni commissario SIN Brescia Caffaro, parte nuova fase operativa
Giovedì, 03 Settembre 2015

Decreto registrato alla Corte dei Conti, ministro telefona a sindaco e nuovo commissario. “Risorse pubbliche e obbligo privati a bonifica, mia ordinanza chiarisce responsabilità”

Roma, 3 set -  Roberto Moreni è ufficialmente il commissario del Sito d’Interesse Nazionale Brescia Caffaro.  Il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha comunicato stamani al diretto interessato e al sindaco di Brescia Emilio Del Bono l’avvenuta registrazione il 31 agosto scorso da parte della Corte dei Conti del decreto di nomina, ultimo passaggio necessario per la conclusione dell’iter.

Giornata mondiale del Creato: Galletti, dal Papa un messaggio straordinario per credenti e no verso COP21 Parigi
Martedì, 01 Settembre 2015

Roma, 1 set – “Il messaggio di Papa Francesco e di tutta la Chiesa nella prima Giornata mondiale del Creato è rivolto con straordinaria forza e spirito di modernità a tutta l’umanità, credenti e no: l’uomo deve essere responsabile del Creato, non dominarlo”. Cosi Gian Luca Galletti, ministro dell’Ambiente, al termine della Liturgia presieduta dal Santo Padre nella Basilica di San Pietro, nella prima Giornata Mondiale del Creato.

Studenti futuri ‘ambasciatori di pace’ a Rondine, Galletti: siate appassionati, curiosi e responsabili
Martedì, 01 Settembre 2015

Il Ministro e l’atleta Zanardi all’inaugurazione del “Quarto Anno Liceale d’Eccellenza” 

Rondine (Arezzo) 1 Settembre - Superare i conflitti attraverso una crescita condivisa, una comunanza emotiva, attraverso il dialogo. È questo il significato profondo dell’esperienza di Rondine Cittadella della Pace. Un percorso condiviso da giovani provenienti da ogni parte del mondo, in particolare da luoghi di conflitto, che partecipano ad un’esperienza formativa unica nel nostro Paese. E oggi, nel borgo medievale toscano, suono della campanella per 27 studenti italiani, ammessi al “Quarto Anno Liceale d’Eccellenza”.

Immigrati: Galletti, fermare riscaldamento globale o esodo
Martedì, 01 Settembre 2015

A Cop21 Parigi ci giochiamo il futuro del Pianeta. In Italia basta discariche, sono il male ambientale del Paese

"I cambiamenti del clima sono destinati a cambiare la geografia del mondo nel medio periodo e a rendere sempre più grave il problema dell'immigrazione, con l'esodo di milioni di persone che si spostano per motivi ambientali: questa e' un'emergenza planetaria. Il tema del surriscaldamento globale va affrontato con serietà, perché riguarda già oggi noi e i nostri figli: alla Cop21 di Parigi ci giochiamo il futuro del Pianeta". Lo ha detto il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, ieri sul palco della Festa dell'Unita' di Milano.

Dissesto, Galletti: lavoriamo a pieno ritmo per recuperare tempo perduto
Lunedì, 31 Agosto 2015

Svolta con Piano nazionale, risorse ci sono, spenderle bene.

L’intervento del Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti al Convegno “ACQUE SICURE” – Per un nuovo rapporto tra fiume e città”.

MILANO EXPO - Su Wikipedia c’è una pagina che si chiama “Lista delle alluvioni e inondazioni in Italia”. Non credo sia del tutto scientificamente attendibile, ma consente di avere uno sguardo d’assieme sul dissesto italiano dal 500 dopo Cristo ad oggi.

Rifiuti: Galletti, grazie alla Guardia di Finanza per il sequestro nel torinese, liberare l'Italia da inquinatori
Venerdì, 28 Agosto 2015

Con Ecoreati nel codice penale svolta, battaglia senza quartiere contro chi avvelena territorio.

Roma, 28 ago – “Le mie congratulazioni alla Guardia di Finanza per l’importante operazione che ha permesso il sequestro di 450 tonnellate di rifiuti pericolosi nel torinese. Contro chi avvelena il nostro territorio abbiamo scelto di condurre una battaglia senza quartiere, affiancando al tenace lavoro di magistrati e forze dell’Ordine l’introduzione degli ecoreati nel Codice penale: una vera svolta per restituire la certezza ai cittadini di vivere in zone sicure sotto il profilo ambientale e liberare l’Italia dagli inquinatori”.

1
2
3
4
5
6
7

  • 31 Ago 2015
    Degani: appoggiamo il completamento del Valdastico opera importante

    “La politica che stiamo promuovendo va sempre più nella direzione di portare merci e persone su rotaia, prediligendo la mobilità sostenibile. Resta inteso però che ci sono opere infrastrutturali  necessarie per interconnettere più velocemente territori così da incentivare gli scambi economici: perciò la nostra attenzione e i nostri investimenti vanno indirizzati solo alle opere che abbiano queste caratteristiche.

  • 27 Ago 2015
    Degani: nasce a Padova l'idea del Parco della Biodiversità di Expo

    “Sono felice che le riflessioni sul futuro “verde” delle nostre città che sta portando avanti l’Università di Padova, abbiano come Teatro il Biodiversity Park del Ministero dell’Ambiente, perché proprio a Padova all’inaugurazione dell’ Orto Botanico è nata l’idea di promuovere la biodiversità italiana all’interno di Expo. Dunque uno scambio fruttuoso di idee che oggi continua qui all’interno dell’esposizione universale. L’Università di Padova ha saputo cogliere appieno questa opportunità e oggi lancia altri progetti ambiziosi e originali come quello dei boschi selvatici per riqualificare aree abbandonate all’interno delle città. E’ titolata a farlo custodendo il più antico orto botanico del mondo.





In Evidenza

  • 26 Ago 2015
    Tra settembre e ottobre. Tema: “I fondi comunitari per l’efficienza energetica e le fonti rinnovabili: tecniche di euro progettazione”.