ULTIM'ORA

Expo Milano 2015 - International  Participants Meeting
Martedì, 31 Marzo 2015

Pubblichiamo l’intervento del ministro Galletti all’ International Participants Meeting

EXPO si appresta a diventare per sei mesi il centro mondiale del futuro che vogliamo e che auspichiamo.

Ambiente, Galletti: “Può essere grande volano di questo Paese”
Lunedì, 30 Marzo 2015

“L’ambiente può essere il grande volano per lo sviluppo di questo Paese. Se non ci rendiamo conto che la nuova economia sarà profondamente diversa dalla vecchia, perderemo una grossa occasione”.


Lo ha affermato il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti intervenendo al convegno “Sicurezza, ambiente, efficienza e mercato: 10 proposte per una politica energetica” all’Enea di Roma.

Earth hour: anche il ministero dell'Ambiente aderisce
Sabato, 28 Marzo 2015

Anche il ministero dell’Ambiente  aderisce  all’Earth Hour, l’iniziativa lanciata dal Wwf  nel 2007 per sensibilizzare  l’opinione pubblica sui cambiamenti climatici causati dall’uomo.

La facciata del ministero sarà spenta dalle 20.30.

Campania: approvate linee di indirizzo bonifiche ambientali
Giovedì, 26 Marzo 2015

Primi stanziamenti e intesa su trasparenza

Approvate le linee di indirizzo per le bonifiche ambientali in Campania, definiti i primi stanziamenti pari a circa 50 milioni, concordata la definizione di un protocollo per la trasparenza degli appalti. Queste le decisioni assunte dal comitato interministeriale per gli interventi di bonifica ambientale per la Campania, presieduto dal ministro dell'ambiente Galletti alla presenza del ministro delle politiche agricole Martina, ed a cui hanno partecipato anche il viceministro Oliviero e il presidente dell'autorita' anticorruzione Cantone insieme a rappresentanti del ministero degli interni e della Salute.

Ambiente: da governo credito d’imposta e fondo per bonifica edifici pubblici da amianto
Martedì, 24 Marzo 2015

Emendamento al collegato ambientale. Galletti: “Strumenti nuovi contro disastro diffuso”

Il governo ha presentato al Senato un emendamento al collegato Ambientale che introduce due tipi di incentivi per le bonifiche d’amianto: arriva un credito d’imposta del 50 per cento delle spese sostenute per i soggetti titolari di reddito d’impresa che effettuano nel 2016/2018 interventi di bonifica d’amianto sulle aree produttive e viene creato un fondo da oltre 5 milioni e mezzo di euro nel 2015 e circa 6 miliono per gli anni 2016/2017 provenienti dalle disponibilità del ministero dell’Ambiente per finanziare gli interventi sugli edifici pubblici. 

Stati generali #acquepulite, Galletti: incrementare controllo inquinamento
Martedì, 24 Marzo 2015

Credo l’appuntamento di oggi sia importante perché riunisce tutti gli attori del sistema per affrontare un tema vitale per il paese come la gestione e la salubrità delle risorse idriche. Un tema sul quale l’Italia, per diverse ragioni, presenta della criticità, sanzionate anche dall’Unione Europea.


Criticità che soprattutto incidono sui servizi erogati ai cittadini e al sistema produttivo.

1
2
3
4
5
6

  • 31 Mar 2015
    Presentazione portale NaturaItalia

    Oggi nell’Auditorium del Ministero dell’Ambiente alla presenza dei Sottosegretari Barbara Degani e Silvia Velo è stato ufficialmente presentata la nuova versione di www.naturaitalia.it il portale del Ministero del­l'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare sviluppato per divulgare ed approfondire le tematiche legate alla biodiversità del nostro Paese e alla sua conservazione. Tre le aree principali del sito: "Vivi le aree naturali", "Scopri la biodiversità" e "Conosci e difendi il mare".

  • 20 Mar 2015
    VIVA Sustainable Wine al Vinitaly 2015: Prosegue l’impegno del ministero dell’Ambiente per la sostenibilità nella vitivinicoltura italiana

    Il sottosegretario, Barbara Degani, e il Direttore Generale, Francesco La Camera, incontrano le aziende del progetto VIVA e siglano l’accordo con la nota casa del Franciacorta. 





In Evidenza

  • 01 Apr 2015
    Il mese di Aprile è dedicato al progetto LIFE+ PRISCA “Progetto pilota di riutilizzo su scala a partire dal flusso dei RSU” (LIFE11 ENV/IT/000277) della Scuola Superiore di studi universitari e di perfezionamento S.