ULTIM'ORA

Ambiente: lunedi Galletti lancia lotta Europea a sprechi alimentari
Sabato, 22 Novembre 2014

CON LA CARTA DI BOLOGNA, IL PRIMO DOCUMENTO UFFICIALE DEL GOVERNO SUL TEMA SPRECO DI CIBO, CONDIVISO CON GLI STATI CHE PARTECIPERANNO AD EXPO.

A “STOP FOOD WASTE. FEED THE PLANET” PRESENTAZIONE “CARTA DI BOLOGNA” NELL’AMBITO DEL SEMESTRE UE. LA CARTA DI BOLOGNA, GIA’ CONDIVISA CON I GOVERNI EUROPEI E CON L’HLPE ON FOOD SECURITY AND NUTRITION, SARA’ ULTERIORMENTE CONDIVISA, IN FORMA ‘PARTECIPATA’, CON TUTTE LE NAZIONI CHE HANNO ADERITO AD EXPO E PRESENTATA PER L’ADOZIONE CONGIUNTA IL 16 OTTOBRE 2015, GIORNATA MONDIALE DELL’ALIMENTAZIONE NELL’ANNO DI EXPO.

Bonifiche: firmato a Roma accordo per Ferriera di Servola
Venerdì, 21 Novembre 2014

Il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha sottoscritto oggi a Palazzo Chigi l’Accordo di programma per la messa in sicurezza, la riconversione industriale e lo sviluppo economico produttivo nell'area della Ferriera di Servola (Ts). L'intesa, firmata alla presenza del presidente del Consiglio Matteo Renzi, fa seguito al cosiddetto ‘Accordo di Trieste’, siglato il 30 gennaio. Nell'area (550.000 mq, tutta nel Sin - Sito inquinato di interesse nazionale) saranno investiti complessivamente 211,5 milioni di euro in interventi ambientali.

Eternit: da Ministero Ambiente ulteriore milione di euro a Casale Monferrato
Venerdì, 21 Novembre 2014

Prosegue l'impegno del ministero dell’Ambiente per la bonifica dall'amianto a Casale Monferrato. Dopo gli oltre tre milioni di euro stanziati a settembre scorso, il dicastero guidato da Gian Luca Galletti, con un decreto firmato nella giornata di oggi, assegna 1 milione e 104 mila euro al comune piemontese.

Galletti: oggi una svolta nella lotta al dissesto
Giovedì, 20 Novembre 2014

Il ministero dell’Ambiente metterà a disposizione 10 milioni per abbattere gli edifici nelle aree più a rischio


“Una giornata che segna una svolta nella lotta al dissesto idrogeologico”. Così il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha definito l’incontro a Palazzo Chigi con Regioni ed enti locali  nel quale è stato presentato il primo stralcio da 700 milioni di euro del piano nazionale conto il dissesto idrogeologico.

Stop food waste, feed the planet la carta di Bologna contro lo spreco alimentare
Giovedì, 20 Novembre 2014

Bologna, lunedi’ 24 novembre 2014 - Alma Mater Studiorum università di Bologna - aula Absidale di Santa Lucia


La lotta allo spreco alimentare diventa priorita’ nell’agenda dei governi europei: lunedi’ 24 novembre viene presentata la carta di Bologna - the Bologna charter - che sarà sottoposta ai governi europei e sottoscritta ad expo 2015. i paesi firmatari convergeranno sulla definizione di food waste e sull’impegno comune contro lo spreco alimentare.

Le risposte del ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti al question time di mercoledì 19 alla Camera dei Deputati
Mercoledì, 19 Novembre 2014

Risposta On. Busto


Il decreto legislativo 4 marzo 2014 n. 45 ha istituito l’autorità di regolamentazione competente in materia di sicurezza nucleare e di radioprotezione, configurandola come un autonomo ispettorato nazionale, l’ISIN.


Sono organi dell’ISIN il direttore e la Consulta, che durano in carica sette anni e non sono rinnovabili.

1
2
3
4
5
6

  • 20 Nov 2014
    Maltempo, Velo (Ambiente): "Bene vertice, dissesto è priorità per Governo"

    “Il vertice di oggi a Palazzo Chigi organizzato dalla Struttura di missione #Italiasicura, rappresenta un passo importante nel contrasto al dissesto idrogeologico”.

    Lo dichiara in una nota Silvia Velo, Sottosegretario di Stato all’Ambiente.

  • 15 Nov 2014
    Acqua: parte piano straordinario depurazione per centro-nord. Galletti: difendiamo bene comune

    Governo stanzia 90 milioni, intervento complessivo da 240 milioni in tre anni per 13 regioni e Prov.Trento
    Con un decreto firmato dal ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti il governo finanzia il Piano straordinario di tutela e gestione della risorsa idrica previsto dalla Legge di Stabilità 2014: quasi novanta milioni di euro nel triennio 2014-2016 destinato a tredici regioni italiane del centro-nord e alla provincia autonoma di Trento per potenziare la capacità di depurazione dei reflui urbani.





In Evidenza

  • 24 Nov 2014
    Da oggi a Napoli fino a venerdì 28 novembre Grande successo per la winter school del ministero dell’Ambiente che si apre stamattina a Napoli: sono state raggiunte 100 iscrizioni. “I fondi comunitari per l’efficienza energetica e le fonti rinnovabili: prospettive di sviluppo sul territorio” è il tema che fino a venerdì prossimo  sarà trattato alla Scuola Politecnica e delle scienze di base dell’università degli studi “Federico II” da esperti di settore, esponenti di amministrazioni nazionali, locali ed europee.