Tu sei qui

Conferenza "Progetto di integrazione fra i sistemi elettrici Italiano e Tunisino e l’energia rinnovabile: potenziale e quadro regolatorio" - Tunisi, 26 Novembre 2010

Il 26 novembre 2010 si è svolta a Tunisi la Conferenza sul “Progetto di integrazione fra i sistemi elettrici Italiano e Tunisino e l’energia rinnovabile: potenziale e quadro regolatorio” organizzata dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare italiano, in collaborazione con il Ministero Tunisino dell'Industria e della Tecnologia e con il supporto del Centro MEDREC.

 L’evento, al quale hanno partecipato i rappresentanti delle Istituzioni tunisine, del settore privato e di organismi internazionali, è stato occasione di presentazione dei seguenti studi:

  • Analisi del quadro istituzionale, regolatorio e legale necessari per l'applicazione effettiva dell'Articolo 9, della Direttiva 2009/28/EC del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 23 aprile 2009 sulla promozione dell'utilizzo dell'energia a partire da fonti rinnovabili.
  • Valutazione, nel quadro del progetto ELMED, della capacità massima di produzione di elettricità da fonte rinnovabile non programmabile, che può essere connessa alla rete di trasmissione tunisina, conformemente alle prescrizioni di sicurezza e di qualità.

 Gli studi sono stati realizzati rispettivamente dal GSE e dal CESI nell’ambito del progetto ELMED come iniziativa pilota per la promozione delle energie rinnovabili nell’ambito delle connessione elettrica tra Nord Africa ed Europa.

 Sono disponibili per il download i due studi (“Studio GSE” zip, 1.183 MB“Studio CESI” zip, 6.097 MB) e le presentazioni (zip, 5.022 MB) della Conferenza.

Aree 
Energia
Argomenti 
Energia
Energie rinnovabili
Tipologia 
In corso