Tu sei qui

Manifestazione di interesse diretta alle imprese italiane per partecipare al Forum Internazionale dell'Energia di Beirut (IBEF) 18- 20 settembre 2017

Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, in collaborazione con ICE-Agenzia per la Promozione all’Estero e l’Internazionalizzazione delle Imprese Italiane, favorisce il coinvolgimento di imprese italiane e altri soggetti operanti nel settore ambientale all’8° edizione del Forum Internazionale dell'Energia  di Beirut (IBEF) dal 18 al 20 settembre 2017.

L’evento è considerato come la più importante piattaforma per la discussione di temi legati alle energie rinnovabili, efficienza energetica e green buildings dell’intera area Mediorientale. IBEF, infatti, richiama attori energetici chiave dal Libano, dal mondo arabo e dalla comunità internazionale.

Tenuto su base annuale dal 2010, l'evento ha attirato più di 920 delegati nella settima edizione del 2016, collocandosi come principale evento Regionale annuale delle realtà imprenditoriali legate all’intera filiera dell’Energia. Il Forum riceve il sostegno e la partecipazione di un gran numero di attori chiave del settore energetico come la Lega degli Stati arabi (LAS), l'Unione europea (UE), la Banca centrale del Libano (BDL), il programma di sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP). Partner strategico dell’iniziativa è il Centro libanese per la conservazione dell'energia (LCEC).

Il Ministero dell’Ambiente italiano, in attuazione dell’Accordo di Parigi sul Clima, ha avviato dal 2016 un’importante programma di cooperazione finalizzato alla promozione delle energie rinnovabili ed efficienza energetica nell’intera Regione Nord-africana e Mediorientale. Il Forum Internazionale dell'Energia di Beirut rappresenta, quindi, un’occasione importante per presentare alle imprese italiane le iniziative in corso avviate dal Ministero dell’Ambiente nell’ambito dei programmi di cooperazione in Libano ed in Egitto.

Al fine di promuovere il trasferimento tecnologico e favorire scambi e sinergie tra le imprese le imprese italiane il Ministero dell’Ambiente sarà presente al Forum Internazionale dell'Energia di Beirut (IBEF) con un proprio stand, che sarà messo a disposizione delle imprese italiane che parteciperanno al Forum.

Inoltre in occasione della fiera saranno organizzati i seguenti eventi:

- Sessioni B2B tra le imprese italiane e le imprese libanesi;

- Side event di approfondimento sulle opportunità offerte dal mercato libanese e egiziano nel settore della green economy, organizzato in collaborazione con MATTM, LCEC, UNEP e Agenzia delle Energie Rinnovabili Egiziana.

Le imprese italiane interessate a partecipare sono invitate ad inviare la propria domanda di partecipazione ad ICE-Agenzia entro il 31/7/2017 utilizzando l’apposito modulo Expression of interest.

ICE-Agenzia, a fronte della quota di partecipazione di euro 200, coprirà i costi relativi alla:

  • quota di iscrizione obbligatoria al Beirut Energy Forum (450$);
  • accesso gratuito a tutte le sessioni del Forum, agli eventi collaterali e agli eventi di networking;
  • organizzazione e gestione di incontri B2B; 
  • inserimento nel catalogo della presenza italiana; 
  • inserzioni pubblicitarie presso i principali quotidiani locali e/o online; 
  • kit informativo (nota congiunturale, nota settoriale); 
  • assistenza dello staff ICE-Agenzia; 
  • display materiale informativo c/o lo stand Italiano (MATTM/ICE-Agenzia) con corner di networking;
  • agevolazioni SIMEST per attività promozionali extra UE (vedi Box sottostante)

Al fine di favorire il coinvolgimento delle imprese italiane, il Ministero dell’Ambiente tramite l’LCEC, ha previsto il rimborso della quota ICE-Agenzia per le prime 15 aziende che si iscriveranno all’evento e che comproveranno la propria effettiva partecipazione al Forum.

​​

 

Contatti:

Gabriella Rossi Crespi
AT Sogesid
rossicrespi.gabriella@minambiente.it
g.rossicrespi@sogesid.it
Tel. 06 5722 8153

Federica Polselli
AT Sogesid
polselli.federica@minambiente.it
Tel. 06 5722 8136

 

AGEVOLAZIONI SIMEST

SIMEST sostiene la partecipazione delle PM I a fiere, mostre ed eventi per promuovere il loro marchi o su nuovi mercati internazionali extra -UE.

Le imprese che partecipano all'evento potranno richiedere direttamente online (http://www.simest.it/Pro dotti-E-Servizi/Finanziamenti-Per-LInternazionalizzazione/Partecipazione-A-Fiere-E-Mostre/Partecipazione-A-Fiere-E-Mostre.kl) un finanziamento a tasso agevolato delle relative spese per area espositiva, spese logistiche, spese promozionali e spese per consulenze che potrà coprire fino al 100% delle spese preventivate. Ogni informazione a riguardo potrà essere richiesta direttamente a SIMEST

 dr.ssa Maria Grazia Zuppante email mg.zuppante@simest.it.

Segnaliamo che, nel caso in cui l'azienda intenda utilizzare il finanziamento SIMEST, il pagamento da parte dell'azienda di quanto previsto per la partecipazione all'iniziativa promozionale ICE è comunque dovuto nei tempi e con le modalità previsti dall'ICE e non può in alcun modo essere subordinato all'erogazione del finanziamento suddetto.

 

 

 

 

Direzioni 
Direzione generale per lo sviluppo sostenibile, per il danno ambientale e per i rapporti con l'Unione europea e gli organismi internazionali (SVI)
Stato 
Aperto
Data Decorrenza 
Lunedì, Luglio 3, 2017 - 15:45