Tu sei qui

I rapporto sullo stato di attuazione della Strategia Nazionale per la Biodiversità (2011-2012)

La Strategia Nazionale per la Biodiversità (SNB) (MATTM, 2010a), elaborata dal Ministero dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM) e adottata d’intesa con la Conferenza Stato-Regioni il 7 ottobre 2010, ha come scopo generale l’integrazione delle esigenze di conservazione della biodiversità a tutti i livelli e l’uso sostenibile delle risorse naturali nelle politiche nazionali di settore.
A tal fine è necessario ribaltare la concezione della biodiversità, e dei servizi ecosistemici da essa forniti, da elemento importante ma oneroso, ma complicato da mantenere e ripristinare, ma secondario nelle scelte economiche, ad elemento fondamentale per garantire una durevole prosperità economica e benessere umano.
I beni e servizi forniti dall’ambiente rappresentano un capitale naturale indispensabile a garantire il nostro benessere futuro: la loro tutela non può più prescindere dal riconoscimento del valore socio-economico che essi rappresentano.

In tal senso, il raggiungimento di un equilibrio ottimale tra conservazione della biodiversità, valorizzazione delle risorse naturali e sviluppo economico deve rappresentare il punto di partenza di necessarie politiche lungimiranti, che puntino sulla green economy quale opportunità di sviluppo sostenibile e rilancio economico del nostro Paese. A questo puntano la Visione, le 3 Tematiche Cardine e le 15 Aree di Lavoro della SNB che, per il raggiungimento di tali obiettivi, si avvale di una struttura digovernance (Comitato paritetico) per consentire la collaborazione tra i decisori politici e le amministrazioni centrali e regionali ed una struttura tecnico-scientifica di supporto (Osservatorio Nazionale per la Biodiversità), nonché di un Tavolo aperto ai portatori di interesse (Tavolo di Consultazione).

La Strategia Nazionale per la Biodiversità prevede la redazione di un rapporto a cadenza biennale, che permetta un’analisi valutativa del processo attuativo, al fine di programmare i successivi anni in un’ottica di gestione adattativa.
Il presente documento costituisce quindi il primo rapporto sull’attuazione della SNB relativo al biennio 2011-2012.

(Acrobat/PDF, 1.470 MB)

Aree 
Natura
Direzioni 
Direzione generale per la protezione della natura e del mare (PNM)
Argomenti 
Biodiversità
Tipologia 
Pubblicazioni