Tu sei qui

Quaderni di Conservazione della Natura n. 35 - Piano d’Azione per la Conservazione della Lontra (Lutra lutra)

Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare in collaborazione con l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale - ISPRA.

Immagine-copertina della pubblicazione 'Quaderni di Conservazione della Natura n. 35 - Piano d’Azione per la Conservazione della Lontra (Lutra lutra)'

Il presente documento affronta due aspetti rilevanti della conservazione della biodiversità: da un lato infatti intende promuovere la conservazione di una specie - la lontra eurasiatica (Lutra lutra, L. 1758), a forte rischio di estinzione nel nostro Paese (Boitani et al. in prep.).

Dall’altro affronta il più vasto tema della conservazione di uno degli ecosistemi più minacciatiin Europa (Dudgeon et al. 2006), considerato che la lontra è considerata sia specie indicatrice della qualità ambientale degli ecosistemi d’acqua dolce (Lunnon e Reynolds 1991), sia specie ombrello, la cui protezione favorisce cioè quella di altre specie che utilizzano gli habitat acquatici e ripariali (Bifolchi e Lodé 2005). 

Il presente piano d’azione (PACLO) rappresenta il documento di riferimento delle Regioni, delle Province, delle Aree protette e degli Enti locali per l’attuazione di una serie di azioni concrete ed organiche volte alla conservazione della lontra in Italia.

(Acrobat/PDF, 7.059 MB)

Indice della Collana

Aree 
Natura
Direzioni 
Direzione generale per la protezione della natura e del mare (PNM)
Argomenti 
Tutela flora e fauna
Tipologia 
Pubblicazioni