Tu sei qui

Quaderni di Conservazione della Natura n. 7 - Piano d'azione nazionale per il Chiurlottello (Numenius tenuirostris)

 

Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare in collaborazione con l'Istituto Nazionale per la Fauna Selvatica "A. Ghigi".

Immagine-copertina della pubblicazione 'Quaderni di Conservazione della Natura n. 7 - Piano d'azione nazionale per il Chiurlottello (Numenius tenuirostris)Il Chiurlottello è una specie minacciata di estinzione a livello globale, con una popolazione residua stimata in 50-270 individui. Il piano d’azione internazionale per la conservazione della specie (Gretton, 1996) evidenzia l’importante ruolo svolto dalle zone umide del nostro paese per la sosta e lo svernamento, identificando nel contempo le zone chiave (key-sites) da tutelare in maniera prioritaria e proponendo una serie di interventi volti a proteggere il Chiurlottello, a migliorare e proteggere i siti e gli habitat frequentati, a mantenere un monitoraggio costante delle presenze e a sensibilizzare il mondo politico, i cacciatori e l’opinione pubblica sulle problematiche di conservazione della specie e degli habitat cui essa è legata.

Il presente piano si propone di applicare il contenuto del piano d’azione internazionale, proponendo e definendo nel dettaglio gli interventi che potrebbero essere effettuati nel corso del primo quinquennio di validità.

I principali fattori di minaccia attualmente persistenti nella realtà italiana sono la perdita di habitat adatti alla sosta e al foraggiamento (margini di zone umide, pascoli salmastri e arbusteti alofili, zone temporaneamente allagate), il bracconaggio, l’attività venatoria, l’inquinamento delle aree umide costiere e il disturbo antropico presente a livello di molte zone umide.

(Acrobat/PDF compresso, 1.223 MB)

Indice della Collana

Aree 
Natura
Direzioni 
Direzione generale per la protezione della natura e del mare (PNM)
Argomenti 
Tutela flora e fauna
Tipologia 
Pubblicazioni