Tu sei qui

Quaderni Habitat n. 24 - Gli habitat italiani. Espressione della biodiversità

Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare in collaborazione con il Museo Friulano di Storia Naturale 

Allungata per mille chilometri da Nord a Sud, fra l’elevata catena alpina che la separa dall’Europa centrale e le acque del Mediterraneo, l’Italia presenta una ricchezza di situazioni ambientali che non ha paragone nell’intero continente europeo. 

Se a questa ricchezza di habitat aggiungiamo le oltre 57.000 specie animali, le circa 6.700 specie di piante vascolari e le molte migliaia di specie riferibili ad altri grandi gruppi di organismi viventi, come i funghi e le alghe, potremo comprendere lo straordinario valore della biodiversità in Italia, ulteriormente impreziosita dall’elevatissimo numero di specie endemiche, il cui areale di distribuzione non supera i confini del nostro Paese. 

Gli habitat e il popolamento vegetale e animale hanno dovuto però fare i conti con una presenza umana che si è spesso lasciata andare, soprattutto in un recente passato, ad un’azione distruttiva che ha inciso drammaticamente su ecosistemi fragili come gli ambienti litoranei, le torbiere, le risorgive. 

La collana “Quaderni Habitat” si conclude con questo volume, che riepiloga i lineamenti principali della diversità ambientale dell’Italia. Il lettore è invitato a immergersi in questa realtà così ricca di situazioni uniche e di preziose presenze vegetali e animali, per condividere anche la responsabilità di una sua gestione sensibile e consapevole. 

(Acrobat/PDF compresso, 9.47 MB)

Indice della Collana

Aree 
Natura
Direzioni 
Direzione generale per la protezione della natura e del mare (PNM)
Argomenti 
Tutela flora e fauna
Tipologia 
Pubblicazioni