Tu sei qui

Quaderni Habitat n. 5 - Torrenti montani. La vita nelle acque correnti

 

Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare in collaborazione con il Museo Friulano di Storia Naturale

Le acque impetuose che scorrono lungo i fianchi delle montagne sono da sempre fonte di attrazione per l'uomo. Vediamo nei torrenti montani ambienti incontaminati ma essi costituiscono un habitat severo e selettivo per gli organismi che lo popolano. Nonostante ciò numerose specie animali e vegetali si sono specializzate a vivere nei torrenti. Ma essere specializzati significa anche essere vulnerabili: gli eventi meteorici, che modellano in continuità le aste torrentizie, e gli interventi umani, anche modesti, possono turbare i delicati equilibri ecologici di questi ambienti.

Le attività tradizionali della gente di montagna (pastorizia, selvicoltura) hanno avuto conseguenze limitate sull'ecosistema del torrente e sono fortemente diminuite negli ultimi anni. Ma in concomitanza sono state costruite opere di forte impatto ambientale (briglie, canalizzazioni, derivazioni, arginature), volte a piegare il torrente al volere dell'uomo.

Di tutto questo intende parlare il presente volume, dedicato ai torrenti montani: vengono esaminati in dettaglio gli aspetti geologici, botanici e faunistici delle acque correnti italiane d'alta quota, ma non solo.

(Acrobat/PDF compresso, 7.462 MB)

Indice della Collana

Aree 
Natura
Direzioni 
Direzione generale per la protezione della natura e del mare (PNM)
Argomenti 
Tutela flora e fauna
Tipologia 
Pubblicazioni