Tu sei qui

Approvazione Rete Nazionale di Ricarica Elettrica

Delrio: "Una strada concreta per la mobilità sostenibile" 

Galletti: "Migliore qualità ambientale nei centri urbani" 

 

Soddisfazione del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, e del Ministro dell'Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, Gian Luca Galletti, per l'approvazione al Cipe dello schema di accordo con le Regioni per la rete nazionale di ricarica dei veicoli elettrici dal valore di 72,2 milioni di euro, di cui 28,7 di risorse Mit.

 

"L'accordo con le Regioni, cui il Cipe ha dato via libera - commenta il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio -, porterà ad una rete diffusa prevista dal Piano nazionale per la ricarica dei veicoli elettrici. Dopo la normativa Dafi per la rete nazionale di carburanti alternativi, la pianificazione nazionale di impianti di ricarica rappresenta la strada concreta per promuovere la mobilità sostenibile e per attenuare l'impatto ambientale dei trasporti".

 

"L'approvazione dell'accordo Governo-Regioni sulla rete nazionale di ricarica per i veicoli elettrici - afferma il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti - rappresenta un segnale importante: questo si inquadra in pieno nella SEN, la Strategia energetica nazionale oggi in consultazione pubblica, che prevede una diversificazione dei combustibili per i trasporti puntando su quelli che favoriscano una mobilità sostenibile. Questa misura inoltre consentirà, assieme alle altre iniziative in campo, una migliore qualità ambientale nei nostri centri urbani".