Il ministro Galletti assicura massimo impegno per il risanamento dell’Ilva di Taranto

Il ministro Galletti assicura massimo impegno per il risanamento dell’Ilva di Taranto

Il Ministro dell’Ambiente ha incontrato oggi pomeriggio il commissario Bondi e il sub commissario Ronchi
Gian Luca Galletti ha assicurato il massimo impegno del Governo nell’opera di risanamento ambientale dell’Ilva di Taranto. La volontà di proseguire nel percorso avviato per polo siderurgico tarantino è stata sottolineata dal Ministro nel corso di un incontro con il Commissario ed il sub commissario dell’Ilva Enrico Bondi ed Edo Ronchi, svoltosi oggi pomeriggio.

Nel corso della riunione Bondi e Ronchi hanno illustrato al neo-ministro la complessa situazione degli impianti e gli interventi necessari per proseguire nell’opera di risanamento dell’Ilva delineata nell’AIA e nel piano ambientale in via di definitiva approvazione. Una azione che è stata avviata con il duplice obiettivo della tutela della salute dei lavoratori e delle popolazioni, superando definitivamente i fattori di inquinamento attraverso l’adozione delle migliori tecnologie disponibili, e di consentire la continuità e, in prospettiva, il rilancio produttivo e occupazionale.

Il Ministro Galletti e i commissari Ilva hanno concordato di rivedersi a breve per approfondire ulteriormente le tematiche ancora aperte e confrontarsi sugli interventi in via di definizione.