Tu sei qui

A Minamata si firma la Convenzione Unep sul mercurio

A Minamata si firma la Convenzione Unep sul mercurio

Dal 9 all’11 ottobre, nelle città di Kumamoto e Minamata in Giappone, si riuniscono per la firma della Convenzione sul mercurio i rappresentanti plenipotenziari di tutti gli Stati che lo scorso 18 gennaio 2013 hanno raggiunto l’accordo sul testo del nuovo trattato sotto l’egida del Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente (Unep).

L’Italia e gli Stati Membri dell’Unione Europea sottoscriveranno questo nuovo importante trattato a difesa dell’ambiente e della salute umana. Il Ministero dell’Ambiente e il CNR - Istituto sull’Inquinamento Atmosferico, presentano oggi,

nel corso di un evento collaterale alla riunione intergovernativa preparatoria della Conferenza Diplomatica,  il Centro Nazionale di Riferimento sul Mercurio (Cnrm). Il Centro, che già oggi costituisce una risorsa di rilievo per l’Italia e l’Europa, si candida a divenire anche il polo di riferimento scientifico per il monitoraggio delle emissioni di mercurio nell’ambito della nuova Convenzione di Minamata.