Tu sei qui

Mobilità sostenibile – l’11 maggio, giornata Nazionale della bicicletta

Mobilità sostenibile – l’11 maggio, giornata Nazionale della bicicletta

Domenica 11 maggio, in tutta Italia, si celebra la Giornata Nazionale della Bicicletta. Un’iniziativa promossa dal Ministero dell’Ambiente per sensibilizzare e sostenere azioni in favore di una mobilità ecologica esostenibile. Sarà l’occasione per far vivere a tutti i cittadini, cominciando dai più piccoli, un’esperienza significativa, consentendo al tempo stesso di potersi muovere per le strade della propria città senza inquinare. 

Durante le giornate del 10 e 11 maggio saranno organizzate numerose iniziative in oltre 200 città italiane, dedicate soprattutto ai giovani. Iniziative promosse dai Comuni e da diverse associazioni impegnate nella promozione della mobilità ciclabile.

Le iniziative del ministero: il tavolo sulla ciclabilità e un progetto di formazione nelle scuole
L’edizione 2014 – dichiara il Sottosegretario all’Ambiente, Silvia Velo - rappresenta il punto di partenza di un percorso che vedrà il Ministero in prima fila per favorire lo sviluppo della mobilità sostenibile e, in particolare della ciclabilità. Un percorso – continua Velo – che ci vedrà impegnati 365 giorni l’anno nello sviluppo di azioni e iniziative per favorire l’uso della bicicletta. Sarà istituito un tavolo tecnico per la diffusione della ciclabilità per verificare, periodicamente, lo sviluppo della mobilità dolce e per proporre interventi in modo da favorirne la più ampia diffusione. Il tavolo, inoltre, sarà il soggetto che valuterà le best practices in materia, per valorizzare le esperienze positive e i progetti pilota che sono stati sviluppati sul territorio con successo. Per favorire l’apprendimento delle pratiche di guida sicura e degli enormi benefici che l’ambiente trae dall’uso di un mezzo a emissioni zero come la bicicletta, il Ministero dell’Ambiente, inoltre, finanzierà un progetto rivolto alle scuole di sei regioni che sarà realizzato con la collaborazione di Fiab e Uisp. 
E’ fondamentale – conclude il Sottosegretario Velo –che i ragazzi da una parte vengano stimolati all’uso della bicicletta e che dall’altra sappiano muoversi con sicurezza nel traffico, in particolare per i giovani che percorrono il tragitto casa-scuola”.

Il ministero dell'ambiente a Firenze con Silvia Velo
Il Ministero dell’Ambiente, rappresentato dal Sottosegretario di Stato Silvia Velo, sarà presente sabato 10 maggio a Firenze, dalle ore 14.30, presso la Palazzina delle Pavoniere, per l’iniziativa “Firenze a Pedali” organizzata in collaborazione con le associazioni FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) e UISP (Unione Italiana Sport per Tutti). Dopo un incontro sul corretto uso della bicicletta con i ragazzi presenti all’iniziativa, seguirà una pedalata dalla Palazzina delle Pavoniere a cui prederanno parte, oltre al Sottosegretario Silvia Velo, Riccardo Nencini, vice ministro al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, Dario Nardella, Vice Sindaco di Firenze e Giampiero Gallo, Consigliere Speciale alla Biciletta del Comune di Firenze.