Tu sei qui

Messico - Bandi UNIDO per il supporto a centri per il recupero dei refrigeranti

L’UNIDO (United Nations Industrial Development Organization ) ha ripubblicato, attraverso due distinti bandi di gara gara (“Laboratory Equipment”  - codice 7000002424  e “RAC tools and equipment” - codice 7000002425), le procedure di acquisizione per la fornitura e relativa installazione di macchinari e componenti finalizzati a supportare due Centri per il Recupero dei Refrigeranti in Messico - Ecofrigo Centro de Acopio y Reciclado e Silver Breeze - nell'ambito della seconda Fase del Piano Nazionale di Eliminazione degli Idroclorofluorocarburi (HCFC) finanziata dal Fondo Multilaterale per l'attuazione del Protocollo di Montreal. 

Il precedente bando lanciato da UNIDO tra il 6 febbraio e il 22 marzo 2017 (codice: 7000002171) non ha difatti permesso l'acquisizione di tutte le forniture e le componenti richieste dai due Centri messicani, e UNIIDO, in coordinamento con l'Unità Nazionale per l'Ozono del Governo Messicano, ha deciso di ripubblicare due distinti bandi per acquisire le apparecchiature mancanti.

Le imprese italiane operanti in questo settore possono quindi presentare offerte per questi due bandi accedendo direttamente al sito di UNIDO dedicato agli appalti internazionali: http://www.unido.org/procurement/notices.html

Per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina: http://www.minambiente.it/pagina/corso

La scadenza per la presentazione delle offerte è il 21 luglio 2017. 

 

 

Aree 
Acqua
Aria
Energia
Natura
Territorio
Direzioni e divisioni di competenza 
Direzione generale per lo sviluppo sostenibile, per il danno ambientale e per i rapporti con l'Unione europea e gli organismi internazionali (SVI)
Argomenti 
Sviluppo sostenibile