Il percorso di definizione della SNSvS ha preso avvio all’inizio del 2016, con l’elaborazione del “Posizionamento dell’Italia rispetto all’Agenda 2030”, un primo tentativo di verifica della distanza del nostro Paese dai target posti dall’Agenda.

Su tale base, sono stati identificati I principali elementi di forza e di debolezza dell’Italia, al fine di individuare  le opportunità e le sfide cui la SNSvS avrebbe dovuto fornire una risposta.  Il testo della SNSvS è stato sviluppato nelle sue versioni successive a partire da tali elementi, anche attraverso un lungo e complesso percorso di consultazioni multilivello. Le istituzioni centrali e regionali, il mondo della ricerca e la società civile hanno dunque attivamente fornito il proprio contributo alla definizione dei contenuti della SNSvS lungo l’intero processo.

Consultazioni multilivello