Tu sei qui

Manovra: Galletti, rafforzeremo Ecobonus

Ministro visita polo chimico Basf in Germania: “Lo renderemo qualitativamente migliore rispetto a parametri ambientali”. Presentata anche Strategia Economia circolare

 

Ludwigshafen, 5 ott - “Dobbiamo chiedere a  tutti i comparti di essere efficienti sotto il profilo energetico. Già da questa legge di bilancio rinforzeremo l’ecobonus, rendendolo qualitativamente migliore rispetto ai parametri ambientali”.  Lo ha detto il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, oggi in visita al polo chimico BASF di Ludwigshafen. 

“L’ecobonus - ha detto Galletti - ha funzionato bene ma ha bisogno di una revisione, anno dopo anno e’ cresciuto ma va reso più ordinato rispetto agli interventi agevolati. E’ servito a sostenere un settore in crisi, oggi visti i segnali di ripresa lo possiamo mirare di più verso l’efficientamento energetico. Non lavoriamo solo sulle percentuali, ma sui meccanismi per favorire la possibilità di usufruirne da parte del cittadino”. Il ministro ha inoltre presentato la Strategia italiana per l’Economia Circolare. “Dobbiamo puntare sempre di più - ha detto Galletti - sul riutilizzo dei materiali. Abbiamo registrato grande interesse nella consultazione pubblica, con 6400 sessioni di lavoro. La Strategia - ha aggiunto - fa parte di un disegno complessivo in previsione degli obiettivi di Parigi: con la SEN, il Piano di Adattamento ai cambiamenti climatici e la Strategia per lo Sviluppo Sostenibile appena approvata in Consiglio dei Ministri disegnerà la politica industriale sulla base di obiettivi ambientali”.