Tu sei qui

Ambiente: il 21 e 22 novembre tornano gli Stati Generali del Verde Urbano in quattro città.

Al Via da domani la quarta edizione a Napoli, Roma, Padova e Venezia.

Roma, 20 novembre 2018 - La Giornata Nazionale degli Alberi di domani sarà l’occasione per dare il via alla due giorni che mette al centro del dibattito tra settore pubblico e privato, il verde urbano. Nelle città di Roma, Napoli, Padova e Venezia si terranno le sessioni tematiche degli Stati Generali del Verde Pubblico, la manifestazione organizzata dal Comitato per lo sviluppo del Verde pubblico, istituito presso il ministero dell’Ambiente. L’evento è patrocinato dai ministeri dell’Ambiente e dell’Agricoltura, dall’ Ispra (Istituto superiore per la Protezione e la ricerca ambientale) e dal Consiglio dell’Ordine nazionale dei dottori agronomi e forestali.

Agli incontri, coordinati dal presidente del Comitato per lo sviluppo del Verde pubblico, Massimiliano Atelli, interverranno, tra gli altri, i sottosegretari del ministero dell’Ambiente,Vannia Gava e Salvatore Micillo, il sottosegretario del ministero dell’Agricoltura Franco Manzato, i rappresentanti delle istituzioni regionali e comunali, gli ordini professionali e le associazioni.

L’iniziativa è volta a promuovere la cultura del verde nei contesti urbani e sostenere i Comuni chiamati a dare piena attuazione alla legge per lo sviluppo degli spazi verdi urbani (legge 10/2013), con l’obiettivo di promuovere con forza una nuova cultura degli spazi verdi e degli alberi nei contesti urbanizzati, dove vive e lavora la maggior parte degli italiani.

 

 

Aree 
Natura
Territorio