Tu sei qui

Ambiente, nuovi bandi progetto "Creiamo PA": altri 30 profili, 89 in totale

Esperti in mobilità sostenibile, cambiamenti climatici, bacini idrografici, fondi strutturali. Iniziativa con fondi PON Governance a cura del Ministero dell’Ambiente. Oltre 1000 attività formative-informative in tutta Italia

Roma, 12 gen – Mobilità sostenibile, adattamento ai cambiamenti climatici, gestione dei bacini idrografici, fondi strutturali: Sogesid Spa, società di ingegneria in house del ministero dell’Ambiente, cerca 30 esperti di queste materie nell’ambito del progetto “CReIAMO Pa”, ideato per rafforzare la capacità amministrativa e istituzionale della Pubblica Amministrazione. I quattro nuovi bandi, rivolti a personale laureato e diplomato, sono visibili sul sito di Sogesid (http://www.sogesid.it/fondicomunitari-2018.html) e si vanno ad aggiungere a quelli già attivati nel novembre scorso per le prime 59 figure professionali. Complessivamente sono dunque 89 gli esperti che verranno selezionati.

I nuovi bandi riguardano nello specifico le misure di adattamento ai cambiamenti climatici, per il quale sono richiesti nove esperti senior laureati in discipline tecnico-scientifiche, economiche e in giurisprudenza. Per la mobilità urbana sostenibile si cercano invece sette profili, in possesso di laurea in Ingegneria con indirizzo Trasporti, Giurisprudenza, discipline economiche e architettura, fino a un informatico analista programmatore laureato o diplomato. Dieci sono gli esperti richiesti in gestione integrata e partecipata dei bacini e sottobacini idrografici, per i quali è richiesta in particolare la conoscenza dello strumento dei “contratti di fiume”. Completano il quadro i quattro profili laureati in materia di gestione di Programmi e progetti cofinanziati da fondi strutturali.

A novembre 2017 la ricerca di personale era invece stata orientata a figure esperte in gestione e uso sostenibile della risorsa idrica, Valutazioni Ambientali, tutela degli ambienti marini, uso efficiente delle risorse ed economia circolare, prevenzione e gestione dei rifiuti, contenimento delle emissioni in atmosfera da combustione di biomassa ad uso civile. gestione ambientale ed energetica nelle Pa.

Il progetto “CReIAMO PA” vede la collaborazione di Ministero dell’Ambiente, Agenzia per la Coesione Territoriale, Dipartimento della Funzione Pubblica e Sogesid: è cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo, a valere sul PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020. Nell’ambito del progetto è prevista la realizzazione di attività formative e informative, oltre mille fino al 2023, destinate al personale delle amministrazioni regionali e locali su tutto il territorio nazionale.

Aree 
Acqua
Aria
Energia
Natura
Territorio