Tu sei qui

Bando per la selezione del nuovo Segretario generale della Convenzione delle Alpi

La Convenzione delle Alpi è un trattato internazionale sottoscritto dall’Italia, dall’Unione Europea e dagli altri paesi dell’arco alpino (Liechtenstein, Francia, Germania, Austria, Svizzera, Slovenia, Principato di Monaco) per lo sviluppo sostenibile e la protezione delle Alpi. 

L’Italia ha firmato la Convenzione delle Alpi nel 1994 e l’ha ratificata il 14 ottobre 1999 con Legge n. 403.

 E’ aperto, fino al 30 novembre, il bando per la selezione  del Segretario Genarle cui fa capo il Segretariato Permanente della Convenzione delle Alpi.

Il testo dell’avviso è disponibile QUI.

 

 

Aree 
Territorio
Direzioni e divisioni di competenza 
Direzione generale per lo sviluppo sostenibile, per il danno ambientale e per i rapporti con l'Unione europea e gli organismi internazionali (SVI)
Argomenti 
Sviluppo sostenibile