Tu sei qui

Bando per sette Centri Tematici Europei dell’Agenzia Europea dell’Ambiente

C’è tempo fino al 30 aprile per candidarsi a Centro Tematico Europeo dell’Agenzia Europea dell’Ambiente in uno o più dei seguenti sette ambiti tematici:

      • Inquinamento dell’aria, trasporti, rumore e inquinamento industriale;
      • Biodiversità;
      • Impatti del cambiamento climatico, vulnerabilità e adattamento;
      • Mitigazione del cambiamento climatico ed energia;
      • Acque interne, marine e costiere;
      • Suolo e sistemi urbani e territoriali;
      • Rifiuti e materiali nella green economy.

Il bando è riferito al triennio 2019-2021 ed è aperto a consorzi di almeno due soggetti, pubblici o privati, aventi sede in Paesi UE, EFTA e/o Turchia. Per informazioni qui

 

 

 

Aree 
Acqua
Aria
Energia
Natura
Territorio
Direzioni e divisioni di competenza 
Direzione generale per lo sviluppo sostenibile, per il danno ambientale e per i rapporti con l'Unione europea e gli organismi internazionali (SVI)