Tu sei qui

CoP 23: Side Event MATTM: sfide e opportunità per l’agricoltura in Africa

                        

SAVE THE DATE!

IT    EN

Side Event
Fostering agriculture in NDC: challenges and opportunity for Africa
COP 23 – EU Pavilion, Bonn
Martedì, 14 Novembre 2017 (11.15-12.45)

 

Gli impatti del cambiamento climatico stanno limitando la disponibilità di risorse naturali, riducendo la possibilità di rispondere alla domanda di cibo da parte di un numero crescente di persone nel mondo.

I Piani Nazionali definiti dai singoli Paesi per raggiungere gli obiettivi di Parigi (Contributi Nazionali Volontari- Nationally Determined Contributions - NDCs) enfatizzano l’importanza dell’agricoltura per sostenere azioni di mitigazione del cambiamento climatico e resilienza al suo impatto.

Il settore agricolo è stato menzionato come prioritario per le politiche di mitigazione da 126 Paesi e per le politiche di adattamento da 104 Paesi. Ben 32 Paesi, nei loro Piani, fanno specifico riferimento alla Climate Smart Agricolture, un approccio che mette in connessione l’aumento sostenibile della produttività e, dove possibile, le misure di adattamento e mitigazione.

Molti Paesi sono oggi impegnati nella realizzazione dei propri NDCs. Cosa comporta questo per il settore agricolo? In quale modo i Paesi adattano le loro politiche? Quali strategie concrete possono essere promosse per sostenerli?

Il side event intende rispondere a queste domande a partire dalla condivisione di esperienze e iniziative promosse dalla FAO, dall’Unione Europea e dal Ministero dell’Ambiente,  con specifico riferimento al supporto ai Paesi africani nella promozione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e nella realizzazione degli NDCs relativi ad azioni di mitigazione e adattamento nel settore agricolo.

Quando: 14 novembre 2017 (ore 11.15-12.45)

Dove: COP 23 – EU Pavilion

Moderatore: Rima Al Azar (Senior Officer Risorse Naturali presso la Divisione Clima e Ambiente - FAO)

Relatori:

• Francesco La Camera – Direttore generale della Direzione per lo sviluppo sostenibile, per il danno ambientale e per i rapporti con l'Unione Europea e gli organismi internazionali -
   Ministero dell’Ambiente   e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM);
• René Castro Salazar – Assistente Direttore Generale – Dipartimento Clima, biodiversità, terra e acqua - FAO;
• Roberto Ridolfi - Direttore per la crescita sostenibile e lo sviluppo - Direzione Generale (DG) della Commissione Europea Sviluppo e Cooperazione (DEVCO);
• Thabang L. Botshoma – Vice Segretario permanente su Affari Ambientali – Ministero dell’Ambiente, della Conservazione delle Risorse Naturali
   e del Turismo della Repubblica del Botswana;
• Rappresentanti del Governo dell’Uganda – da definire.

 

La conferenza si svolgerà in inglese (la traduzione non è disponibile)

 

 

 

Aree 
Acqua
Aria
Energia
Natura
Territorio
Direzioni e divisioni di competenza 
Direzione generale per lo sviluppo sostenibile, per il danno ambientale e per i rapporti con l'Unione europea e gli organismi internazionali (SVI)
Argomenti 
Sviluppo sostenibile