Tu sei qui

Degani al premio "Vivere a Sprecozero"

“La nostra grande sfida è far coesistere la sostenibilità ambientale con la crescita economica. In un mondo in cui il Capitale naturale e le risorse sono limitate il loro spreco è un limite, una preoccupazione economica ma ancor di più una questione ambientale. L’incremento dei consumi globali e dello spreco mettono sotto pressione gli ecosistemi in cui viviamo. In questo scenario la prevenzione e la riduzione degli sprechi, in primis quelli alimentari, che portiamo avanti con il progetto Reduce, devono diventare quindi l’imperativo del nostro vivere quotidiano”.

Così il Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Ambiente alla presentazione dell’edizione 2016 del Premio Vivere a Spreco Zero.

 

Aree 
Acqua
Aria
Energia
Natura
Territorio
Programmi Comunitari