Tu sei qui

Dissesto: Minambiente, supporto Invitalia alle Regioni sugli appalti

Invitalia fornirà, su richiesta, un supporto tecnico-operativo alle Regioni negli appalti per le opere sul dissesto idrogeologico.

La decisione, assunta dal Ministero dell’Ambiente d’intesa con la Struttura di Missione di Palazzo Chigi, è stata resa nota stamattina in occasione di una riunione alla presenza di tutti i delegati dei Presidenti di Regione, nella loro qualità di Commissari di Governo per il dissesto idrogeologico. Nel corso dell’incontro - indetto dalla Direzione  Salvaguardia del territorio e delle acque del Ministero dell’Ambiente - sono state illustrate le modalità di attivazione del supporto che Invitalia garantirà in qualità di soggetto deputato all’azione di sistema al fine di consentire un’ulteriore accelerazione nella fase di realizzazione delle opere.

“L’opportunità di avvalersi di Invitalia – spiega il direttore generale del Ministero Gaia Checcucci - rappresenta una scelta coerente con la politica che il Governo sta portando avanti in tema di contrasto al dissesto idrogeologico e concretizza un importante passo in avanti nel mettere a disposizione delle Regioni tutti gli strumenti normativi, tecnici e finanziari che consentano di far partire quegli interventi per la difesa dalle alluvioni che sono la vera grande “opera strategica” di cui il Paese ha urgente necessità.

Nello specifico Invitalia interverrà in supporto nella gestione della fase di appalto propedeutica alla realizzazione degli interventi per la mitigazione del rischio idrogeologico, di cui al “Piano aree metropolitane e aree urbane con popolazione esposta a rischio”, già finanziato con la delibera Cipe 32 del 2015 per l’importo di 650 milioni di Euro.

Aree 
Territorio
Direzioni e divisioni di competenza 
Direzione generale per la salvaguardia del territorio e delle acque (STA)
Argomenti 
Suolo