Tu sei qui

Entra il vigore il regolamento dello schema Made Green in Italy

Il Regolamento per l’attuazione dello schema nazionale volontario per la valutazione e la comunicazione dell'impronta ambientale dei prodotti, denominato “Made Green in Italy”, a seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale lo scorso 29 maggio, entra oggi in vigore.

Previsto dalla Legge 221 del 28 dicembre 2015 nel quadro delle iniziative di promozione della green economy, il Made Green in Italy rappresenta uno strumento per incrementare la competitività del  sistema produttivo italiano nel contesto della crescente domanda di prodotti a elevata qualificazione ambientale sui mercati nazionali e internazionali.

Il Made Green Italy utilizza la metodologia per la determinazione dell'impronta ambientale dei prodotti (PEF) definita nella Raccomandazione 2013/179/UE della Commissione Europea del 9 aprile 2013.

 

Consulta il testo del Regolamento: http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2018/05/29/18G00078/sg

Per richiedere informazioni scrivi a: mgi@minambiente.it

Vai alla pagina web dedicata: http://www.minambiente.it/pagina/made-green-italy

 

 

Aree 
Acqua
Aria
Energia
Natura
Territorio
Direzioni e divisioni di competenza 
Direzione generale per lo sviluppo sostenibile, per il danno ambientale e per i rapporti con l'Unione europea e gli organismi internazionali (SVI)
Argomenti 
Sviluppo sostenibile