Tu sei qui

Mare, erosione, Velo: "online nuovo portale per la difesa delle coste

“Le linee guida per la difesa della costa dai fenomeni di erosione e dagli effetti dei cambiamenti climatici presentate nel corso dell’ultima edizione di Ecomondo, l’analisi fisiografica delle coste italiane e le informazioni cartografiche, da oggi sono on line e consultabili sul sito http://www.erosionecostiera.isprambiente.it/.

Lo rende noto la Sottosegretaria all’Ambiente Silvia Velo.

“Si tratta – ha spiegato la Sottosegretaria Velo – di un lavoro messo a punto dal Ministero dell’Ambiente, dalle Direzioni per la Salvaguardia del Territorio e delle Acque e per la Protezione della Natura e del Mare che hanno svolto un ruolo di supervisione dei lavori per garantire l’omogeneità di azione su scala nazionale e il Geoportale Nazionale che ha assunto il ruolo di infrastruttura cartografica di sintesi delle attività svolte in materia di difesa delle coste.

Inoltre – ha proseguito Velo - al fine di ottenere un quadro conoscitivo omogeneo sull’assetto fisiografico delle coste italiane, è stata eseguita un’analisi sulle variazioni della linea di costa dal 1960 al 2012 oltre a una serie di elaborazioni preliminari utili a inquadrare l’entità delle problematiche esistenti lungo i litorali.

Da oggi - ha concluso la Sottosegretaria Velo - il Ministero dell'Ambiente ha un nuovo strumento per affrontare la problematica relativa alla difesa delle coste italiane e per monitorare le attività del TNEC, il Tavolo Nazionale per l'Erosione Costiera

Con i collegamenti sottostanti è possibile avere accesso a tutte le informazioni aggiornate sulle iniziative in corso sulla difesa delle coste.

Aree 
Acqua