Tu sei qui

Nasce a Milano la rete mondiale dei centri finanziari per la sostenibilità

Il 12 e il 13 aprile 2018, i rappresentanti di 20 centri finanziari di tutto il mondo impegnati sui temi dello sviluppo sostenibile si sono ritrovati a Milano sotto l’egida del Ministero dell’Ambiente in partnership con il Programma Ambientale delle Nazioni Unite per costituirsi in una rete globale. Gli obiettivi sono stati quelli di favorire lo scambio di conoscenze e di esperienze sulla finanza sostenibile e sulla finanza per il clima, di valorizzare le migliori pratiche di innovazione finanziaria e, in sintesi, di facilitare la mobilitazione dei capitali verso attività economiche sostenibili. Il progetto è nato nell’ambito della presidenza italiana del G7 e sarà sostenuto nella fase di avvio dal Governo Italiano.

Nel pomeriggio di giovedì 12, un evento pubblico al Salone del Risparmio ha celebrato il battesimo della rete. Dopo i saluti istituzionali di Arianna Caporello, city manager di Milano, e di Francesco La Camera, direttore generale del Ministero dell’Ambiente, sono intervenuti Erik Solheim, direttore esecutivo di UN Environment e vice segretario generale delle Nazioni Unite, Anna Genovese, presidente vicario della Consob, e Ugo Bassi, capo della direzione Mercati Finanziari della Commissione Europea. Una tavola rotonda è stata animata dai rappresentanti dei centri finanziari di Shenzen, Ginevra, Casablanca e Dublino.

Parallelamente, nell’ambito dell’Osservatorio Italiano sulla Finanza Sostenibile, è stato avviato il percorso per la creazione del Centro Finanziario Italiano per la Sostenibilità (CFIS), con base a Milano. Il CFIS opererà come un laboratorio di innovazione finanziaria, che costruirà soluzioni originali per rispondere alla domanda di capitali necessari per la transizione verso un’economia sostenibile.

• Programma (EN)

 

 

Aree 
Territorio
Direzioni e divisioni di competenza 
Direzione generale per lo sviluppo sostenibile, per il danno ambientale e per i rapporti con l'Unione europea e gli organismi internazionali (SVI)
Argomenti 
Sviluppo sostenibile