Tu sei qui

Pubblicazione del rapporto "Parigi ed oltre"

Nato dalla collaborazione tra Enea, Ispra e Ministero dell’Ambiente, è stato pubblicato il rapporto “Parigi ed oltre. Gli impegni nazionali sul cambiamento climatico al 2030”.

Il volume affronta le numerose variabili che possono consentire all’Italia di collocarsi in prima fila di fronte alla sfida dei cambiamenti climatici.

Dopo aver illustrato gli aspetti scientifici del cambiamento climatico e le decisione assunte al livello internazionale, in particolare all’ultima conferenza Unfcc a Parigi nel 2015, la pubblicazione passa in rassegna le politiche messe a punto al livello europeo e nazionale per raggiungere gli obiettivi fissati al 2020 e al 2030.

Il rapporto è stato presentato il 27 ottobre 2016 a Roma durante una giornata di studio che ha visto la partecipazione, tra gli altri, di Federico Testa (presidente dell’Enea) e Francesco La Camera, Direttore Generale, Direzione generale per lo sviluppo sostenibile, Ministero dell’Ambiente.
 

 

 

Aree 
Aria
Natura
Territorio
Direzioni e divisioni di competenza 
Direzione generale per lo sviluppo sostenibile, per il danno ambientale e per i rapporti con l'Unione europea e gli organismi internazionali (SVI)
Argomenti 
Clima