Tu sei qui

Seminario scientifico di Life Weeenmodels. Reggio Emilia, Sala del Tecnopolo - UNIMORE , 20 aprile 2016

Il giorno 20 aprile 2016, presso la Sala del Tecnopolo dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia - UNIMORE (Piazzale Europa, 1 Reggio Emilia), si svolgerà il Seminario scientifico dal titolo “I rifiuti elettrici ed elettronici: da problema ad opportunità”, che intende fare il punto sullo stato di avanzamento del progetto LIFE WEEENMODELS (LIFE/ENV/IT001058).

L’obiettivo principale di WEEENMODELS è quello di dimostrare che, attraverso l’applicazione di un efficiente sistema logistico e di gestione dei servizi di raccolta dei RAEE (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche), è possibile ottenere e anche superare i target definiti dalla Direttiva 2002/96/EC .

Fanno parte della partnership di WEEENMODELS, oltre ad UNIMORE, il Comune di Genova (Beneficiario coordinatore), Amiu, TBridge, ISW e l’Agenzia di sviluppo GAL genovese.

Nel corso del Seminario del 20 aprile i relatori si soffermeranno, in particolare, sul modello di sistema di gestione dei RAEE così come si configura nell’esperienza pilota a Genova. Ampio spazio sarà dedicato all’analisi delle buone pratiche di gestione sostenibile dei RAEE in Europa ed al fenomeno del traffico illecito di tale tipologia di rifiuti. Saranno illustrati, inoltre, i risultati degli studi intrapresi, grazie a WEEENMODELS, in relazione al Life Cycle Assessment (LCA) applicato al settore dei RAEE ed agli effetti sanitari dell’esposizione ambientale nella gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche - così come le possibilità di formazione a distanza, aperta e gratuita, sulla gestione sostenibile dei RAEE, promossa da UNIMORE nell’ambito del progetto (http://elearning-raee.unimore.it).

Gli interventi dei relatori del Seminario saranno resi disponibili su tv.unimore.it, a partire dall’ultima settimana di aprile.

Programma (pdf, 615 KB)

 

Aree 
Acqua
Aria
Energia
Natura
Territorio
Direzioni e divisioni di competenza 
Direzione generale per lo sviluppo sostenibile, per il danno ambientale e per i rapporti con l'Unione europea e gli organismi internazionali (SVI)
Argomenti 
Life+