Tu sei qui

Sottosegretario Gava incontra viceministro infrastrutture e politica idrica

Roma, 19 giugno 2018 – Si è tenuto questa mattina presso il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare l’incontro tra il Sottosegretario Vannia Gava e il viceministro dell’Infrastrutture e della Politica Idrica del Ministero dell’Interno, Opere Pubbliche e Politica Abitativa della Repubblica Argentina, Ing. Pablo José Bereciartua

Al centro dell’incontro il confronto tra i due Paesi in materia di gestione delle risorse idriche e di cambiamenti climatici.

I temi della gestione dell’acqua e dei cambiamenti climatici sono intimamente connessi e proprio per questo, ha affermato il Sottosegretario Gava, tutti siamo chiamati a una presa di coscienza che ci deve far riflettere sul fatto che non basteranno solo nuove infrastrutture e gestioni migliori della risorsa idrica per risolvere i problemi conseguenti alla siccità o alle alluvioni e frane, ma sarà fondamentale che ognuno di noi si attivi per orientare il proprio stile di vita in un’ottica di maggiore sostenibilità.

Proprio per queste ragioni nel corso del colloquio, che si è svolto in modo sinceramente cordiale, sono state prese in considerazione eventuali forme di cooperazione tra i due Paesi relativamente ai temi concernenti l’educazione e la sensibilizzazione dei cittadini al corretto uso delle risorse naturali e al trasferimento di buone pratiche.

I cambiamenti climatici non rappresentano il futuro, ha concluso il Sottosegretario, ma sono il presente, dobbiamo imparare a conviverci. La cosa difficile è che lo dobbiamo fare a livello mondiale, perché il nostro destino è comune e dipende da quanto riusciremo a trovare azioni congiunte efficaci di contrasto ai mutamenti climatici in atto.

Grande soddisfazione e apprezzamento è stato espresso al termine dell’incontro.

 

 

Aree 
Acqua