L’Italia al High-Level Political Forum sullo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite

Si è tenuta a New York dal 10 al 19 luglio 2017, sotto gli auspici del Comitato Economico e Sociale, la quinta sessione del High-Level Political Forum sullo sviluppo sostenibile. Il tema generale del Forum 2017 è stato "Eradicating poverty and promoting prosperity in a changing world".

Scopo del Forum è quello di misurare i progressi nell’attuazione dell’Agenda 2030 ed effettuare una verifica sull'attuazione dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) che compongono l’Agenda 2030.

Ogni anno il Foro pone l'accento su alcuni Obiettivi e in particolare quest'anno, oltre agli strumenti di attuazione, e all’Obiettivo 17, “Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile”, che ha carattere trasversale, gli Obiettivi globali al centro dei lavori di quest’anno sono stati i seguenti.

Obiettivo 1. Porre fine ad ogni forma di povertà nel mondo.

Obiettivo 2. Porre fine alla fame, raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare la nutrizione e promuovere un’agricoltura sostenibile.

Obiettivo 3. Assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età.

Obiettivo 5. Raggiungere l’uguaglianza di genere ed emancipare tutte le donne e le ragazze.

Obiettivo 9. Costruire un'infrastruttura resiliente e promuovere l'innovazione ed una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile.

Obiettivo 14. Conservare e utilizzare in modo  gli oceani, i mari e le risorse marine per uno sviluppo sostenibile.

Per maggiori informazioni: https://sustainabledevelopment.un.org/hlpf
 

La partecipazione italiana
L’Italia ha partecipato al Forum presentando la propria review nazionale, incentrata sulla proposta di Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile, con un intervento del ministro Galletti in sessione plenaria e uno alla sessione dedicata alle "voluntary national review" e partecipando, inoltre, ad alcuni side event.

Per la società civile è intervenuto, durante la sessione dedicata alle "voluntary national review", il portavoce dell'Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), Enrico Giovannini.

 
                                            Il ministro Galletti interviene in sessione plenaria

I discorsi del ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti al Forum
 

I video degli interventi del ministro Galletti a New York:

Minister Galletti at UN - Interview Clip 1

Minister Galletti at UN - Interview Clip 2
 

Minister Galletti Message for C4C

Minister Galletti & Achim Steiner

Side event
Nutrizione, fame nel mondo, contributo delle tecnologie di informazione e comunicazione allo sviluppo sostenibile e azioni integrate di lotta al cambiamento climatico e promozione degli obiettivi globali. Sono questi i temi che ha affrontato la sottosegretaria all’Ambiente, Silvia Velo, nel corso di due side event e in occasione della riunione "The Global Climate Action Agenda, a Solution Provider to Implement the SDGs", co-organizzata insieme alla Francia, al Lussemburgo e alla United Nations Foundation.

http://www.minambiente.it/notizie/ambiente-velo-new-york-limpegno-dellitalia-su-nutrizione-azzeramento-fame-nel-mondo-e-nuove

http://www.slocat.net/event/1866

 
 1
              La sottosegretaria Velo interviene a un side event