Marrakech, 15 novembre 2016 - Durante i lavori della ventiduesima Conferenza mondiale sul clima delle Nazioni Unite (Cop 22) a Marrakech, il Direttore Generale del MATTM Francesco La Camera ha aperto l’evento di presentazione di un innovativo strumento multimediale di educazione ambientale: l’Airpack, la cui realizzazione è il risultato del progetto SEARCH (School Environment and Respiratory Health of Children), nato nel 2006. Il SEARCH è stato promosso e finanziato dal Ministero dell’Ambiente, in attuazione agli impegni assunti nel processo paneuropeo “Ambiente e Salute” promosso dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come misura concreta per l’implementazione del CEHAPE (Children’s Environment and Health Action Plan for Europe).

Ha partecipato all’evento anche il focal point della convenzione UNFCCC, Adriana Valenzuela, sottolineando l’importanza dell’educazione ambientale nell’ambito della convenzione sul Clima alla luce dell’Accordo di Parigi.L’Aripack è una piattaforma informatica (toolkit) contenente strumenti didattici per comprendere e affrontare la questione dell’inquinamento dell’aria nelle aule scolastiche: pensato per i bambini tra gli 8 e gli 11 anni, offre agli insegnanti schede per preparare lezioni sulla qualità dell’aria nelle scuole e agli alunni un’occasione per imparare, anche giocando con i quiz e i giochi di memoria. Nel toolkit viene posta attenzione anche all’influenza dei cambiamenti climatici, quali l’aumento di temperatura e dell’umidità, sulla concentrazione e sulla tossicità degli inquinanti chimici e biologici presenti all’interno delle scuole e sui rischi per la salute ad essi associati.

AirPack è scaricabile gratuitamente (http://airpack.rec.org/index.php) ed, essendo disponibile nelle versioni italiana e inglese, potrebbe essere anche utilizzato per una divertente lezione di lingua straniera al di fuori dell’ordinario.

Nel corso dell’evento il Direttore La Camera ha annunciato l’intenzione di avviare ulteriori iniziative internazionali a supporto dell’educazione ambientale con un focus specifico sui cambiamenti climatici, anche nell’ambito della UNFCCC.
 

Galleria fotografica

Marrakech, 15 novembre 2016 - Alcuni momenti dell’evento di presentazione dello strumento multimediale di educazione ambientale, Airpack.