Tu sei qui

“Andiamo piano”: il Ministero dell’Ambiente e l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia per una cultura sostenibile

In occasione della “Settimana Europea della Mobilità Sostenibile”, indetta dalla Commissione Europea e in programma dal 16 al 22 settembre prossimo con il tema “Aria pulita – ora tocca a te!”, il Ministero dell’Ambiente e l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia presso l’Auditorium Parco della Musica promuovono congiuntamente un’iniziativa volta a sensibilizzare la cittadinanza sul tema della sostenibilità ambientale della mobilità, attraverso un ripensamento delle abituali forme di spostamento in città.

“Andiamo piano” è l’iniziativa che mira a coinvolgere gli iscritti tra le maggiori Associazioni ambientaliste, ai quali è riconosciuto uno sconto del 20% su un carnet di 5 biglietti per un ciclo di concerti scelti nella programmazione della stagione 2013-2014 dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia: in base al numero di coloro che sottoscriveranno “Andiamo piano” l’Accademia valuterà la possibilità di istituire linee di navette per gli spostamenti degli abbonati verso la sede dell’Auditorium.

Il Ministero e l’Accademia hanno collaborato in passato sul fronte della mobilità, facilitando la nascita di un sistema di navette collegate alla stagione dei concerti attualmente autogestito dal pubblico. Anche in occasione della Settimana Europea della Mobilità, l’Accademia recepirà le richieste di trasporto con l’eventuale creazione di nuove linee di navette legate all’abbonamento “Andiamo piano”.

Le Associazioni ambientaliste aderenti all’iniziativa, scelte in base a criteri di rappresentatività, di rilevanza mediatica e di presenza sul territorio della Capitale, sono Federtrek – Escursionismo e Ambiente, FIAB – Federazione Italiana Amici della Bicicletta, Italia Nostra, Legambiente e WWF Italia.

Qui il testo della lettera.