EVENTI PER I 25 ANNI DEL PROGRAMMA LIFE - ITALIA

 

09/05/2017

Le innovazioni per l’agricoltura di precisione e per l’agricoltura conservativa

Seminario e visita in campo presso l’azienda agricola di ValleVecchia (Caorle, Località Brussa) per presentare i risultati del progetto LIFE AGRICARE (LIFE13 ENV/IT/000583) dell’Agenzia Veneta per l’Innovazione nel Settore Primario, un’intera giornata dedicata alle tecniche innovative di agricoltura di precisione. La sessione in campo riguarderà anche la presentazione dei risultati del progetto LIFE HELPSOIL ed è previsto il riconoscimento di crediti formativi per l’ordine degli agronomi e forestali.

Per registrarsi: www.lifeagricare.eu/it/

Agenzia veneta per l'innovazione nel settore primario

Viale dell’Università, 14 - 35020 Legnaro (PD)

Tel. 049/8293711 Fax. 049/8293815  e-mail: info@venetoagricoltura.org

 

14/05/2017

Il lupo nelle aziende

Una visita in aziende che allevano pecore sono sotto il rischio di attacchi da parte di lupi. Il progetto LIFE MedWolf "Le migliori pratiche di conservazione del Lupo nelle aree mediterranee" (LIFE11 NAT/IT/00069) – si svolge in Italia, nel territorio della provincia di Grosseto, e in Portogallo ha l’obiettivo di ridurre il conflitto tra la presenza del lupo e le attività antropiche nelle aree rurali delle due aree di studio. Il progetto ha fornito misure di prevenzione ed i visitatori sono impegnati a imparare come i proprietari di bestiame riescono a proteggere il proprio stock dalla predazione del lupo, levando così il conflitto con la presenza del lupo.

Per registrarsi: http://www.difesattiva.info

Contatto: Luisa Vielmi

 

Dal 15/05/2017

LIFE UNIFI: un percorso in Toscana

L’Università degli Studi di Firenze (UNIFI) ha presentato una mappa interattiva liberamente accessibile on-line contenente i luoghi di sperimentazione e svolgimento dei 14 progetti LIFE UNIFI attivi.

La rappresentazione geografica elaborata funge da base per la realizzazione di due percorsi paralleli al fine di coinvolgere studenti, famiglie, ricercatori e stakeholders, destinatari finali dell’iniziativa:

-   un viaggio virtuale attraverso le infrastrutture, le innovazioni ed i risultati realizzati in Toscana grazie ai progetti LIFE finanziati nei quali l’Università degli Studi di Firenze è stata a vario titolo coinvolta. Con l’accesso pubblico dal link i ricercatori UNIFI ed il pubblico potranno esplorare i luoghi, conoscere le attività realizzate dai progetti ed il loro impatto socio-ambientale, visionare foto e video-interviste dei protagonisti.

http://life-25.eu/the-university-of-florence-life-projects-a-virtual-tour-in-tuscany/

 

-    Un viaggio reale nella vasta geografia dei LIFE UNIFI, con una serie di visite guidate organizzate nel periodo dal 15 al 25 maggio 2017, nei diversi Dipartimenti UNIFI e nei luoghi interessati dai progetti in Toscana; durante le visite lo staff di ricerca mostrerà attrezzature ed esempi di siti sperimentali. Anche questo percorso sarà veicolato dalla mappa nella quale sarà possibile filtrare i luoghi in cui le visite si svolgeranno.

http://life-25.eu/university-of-florence-life-projects-get-to-know-us/
 

Link alla mappa interattiva: https://goo.gl/paBBHH

Link al calendario delle visite guidate: http://www.unifi.it/upload/sub/ricerca/life_unifi_25_anni_calendario.pdf

Altri links utili:

http://www.unifi.it/art-2574-ambiente-e-clima-25-anni-del-programma-europeo-life.html

http://www.unifi.it/
 

Per maggiori informazioni: ricercaue@unifi.it

Contatti: Cristina Dolfi e Cristina Traggiai

Università degli Studi di Firenze

Area Servizi alla Ricerca e al Trasferimento Tecnologico

Unità di Processo ‘Progetti di Ricerca’

Tel. 055 2751 928 / 914 

 

17/05/2017

Il suolo: un ecosistema da salvare. Il Progetto SOS4LIFE

Questo è un evento informativo ed educativo per gli studenti del Liceo Scientifico “Fulcieri Paulucci di Calboli” Via Aldo Moro n° 13 di Forlì. Un’occasione per parlare ai ragazzi del progetto del Comune di Forlì SOS4LIFE (LIFE15 ENV/IT/000225) e di quali sono i rischi legati al consumo di suolo e di quali possono essere le migliori pratiche da adottare per arginarne gli effetti disastrosi sotto il profilo climatico, idrogeologico e paesaggistico.

Per maggiori informazioni: http://www.sos4life.it/2017/04/life-compie-25-anni/

Contatto: Stefano Bazzocchi

 

18/05/2017

IL RUOLO ESSENZIALE DEL SUOLO NEL VIGNETO – Sessione dedicata al progetto LIFE+ SOIL4WINE

Nell’ambito dell’Enoforum, il più grande congresso tecnico-scientifico del settore vitivinicolo in Europa luogo d’incontro, scambio e confronto tra tutti gli attori della filiera vitivinicola, è in programma una sessione specifica dedicata al progetto LIFE+ SOIL4WINE (LIFE15 ENV/IT/000641) dell’Università Cattolica S.C. di Piacenza il cui scopo è l'introduzione di migliori pratiche per evitare l'erosione, l'inquinamento e la diminuzione della materia organica nei suoli delle vigne.

Per maggiori informazioni: http://www.vinidea.it/it/enoforum/enoforum_cat_36.htm

Contatto:

 

18/05/2017

Conferenza finale del progetto LIFE MED

L’evento dal titolo “L’economia circolare nella gestione delle apparecchiature medico-sanitarie dismesse, l’esperienza LifeMED”, che si svolgerà presso l’Università di Brescia (Sala Consiliare, via Branze 38), rappresenterà l’opportunità di analizzare e diffondere i risultati raggiunti alla fine del progetto LIFE MED (LIFE13 ENV/IT/000620) finalizzato a studiare e sperimentare un nuovo sistema integrato di gestione e riqualificazione delle apparecchiature e delle attrezzature mediche usate dismesse.

Per maggiori informazioni: http:www.life-med-equipment.eu

Contatto: Anna Brescianini
 

18/05/2017 -19/05/2017

LIFE & foreste: 25 anni di Programma LIFE per le foreste italiane

A Firenze, presso il Palazzo dei Congressi, nei giorni 18 e 19 Maggio 2017 si terrà “LIFE&Foreste” (www.lifeforeste25.it), un evento organizzato da Compagnia delle Foreste in collaborazione con DREAm italia, sostenuto da ben 10 Progetti LIFE forestali e patrocinato da numerose istituzioni del settore forestale-ambientale tra cui Ministeri, Regioni, Accademie, Centri di ricerca, Ordini professionali, Associazioni e privati.

L’evento, realizzato nell’ambito delle celebrazioni volute dalla Commissione Europea per il 25° anniversario del Programma LIFE, che si stanno svolgendo in tutta Europa, ha l’obiettivo di fare il punto della situazione su come questo importante strumento di finanziamento europeo abbia contribuito all’innovazione nella gestione forestale e ambientale, sia attraverso azioni dirette per la protezione di particolari habitat e specie, sia con lo sviluppo di nuove tecniche e la diffusione di buone pratiche.

Si potrà venire a conoscenza, ad esempio, di tecniche innovative di pianificazione e telerilevamento forestali, di come realizzare piantagioni di tipo naturalistico, di metodologie per aumentarne stabilità e biodiversità in foreste artificiali, delle possibilità di adattamento della selvicoltura ai cambiamenti climatici, delle buone pratiche per gestire le foreste garantendo la conservazione di habitat tutelati e specie a rischio d’estinzione e di come, in generale, attraverso una gestione forestale sostenibile, sia possibile creare bioeconomia e sviluppo per le aree interne del nostro Paese, conservandone al tempo stesso le peculiarità ambientali e naturalistiche.

L’evento racchiude in 2 giorni numerosi appuntamenti per gli addetti ai lavori del settore forestale-ambientale, ma anche per studenti, giornalisti, divulgatori e ambientalisti:

  • Il 18 Maggio (15.00 – 18.00) si terrà l’iniziativa: “A colloquio con i referenti dei progetti LIFE forestali”, caratterizzata da incontri bilaterali a libera iscrizione con rappresentanti di ben 21 Progetti Life forestali e del consorzio di monitoraggio NEEMO.
  • Il 19 Maggio (9.00 – 18.30) si terranno ben 6 eventi in parallelo (3 al mattino e 3 al pomeriggio) e le conclusioni plenarie dell’iniziativa: un importante convegno, due seminari per studenti, una tavola rotonda con i referenti del Programma LIFE, un workshop per tecnici e un talk per giornalisti, comunicatori e associazioni ambientaliste. Inoltre, per tutta la durata dell’evento, saranno installati desk dove i rappresentanti dei 10 Progetti sostenitori dell’iniziativa distribuiranno materiale e potranno spiegare le proprie attività nel dettaglio, una sala video che proietterà in continuo filmati realizzati dai Progetti e un’esposizione fotografica.

L’evento è gratuito, ma a numero chiuso, ed è perciò necessario effettuare l’iscrizione tramite il form on-line sul sito:
www.lifeforeste25.it, dove si possono trovare anche tutti i programmi di dettaglio e le indicazioni su come raggiungere la sede dell’iniziativa.
 

Progetti LIFE partecipanti e sostenitori dell’iniziativa:

AForClimate – www.aforclimate.eu, FutureForCoppices - www.futureforcoppices.eu,

InBioWood – www.inbiowood.eu, SelPiBioLife – www.selpibio.eu,

FoResMit – www.lifeforesmit.com, GRANATHA – www.lifegranatha.eu,

ResilForMed – www.resilformed.eu, Fagus - www.fagus-life-project.eu,

WetFlyAmphibia - www.lifewetflyamphibia.eu, FreshLIFE  - www.freshlifeproject.net 
 

Evento patrocinato da:

Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Regione Toscana, Accademia Italiana di Scienze Forestali, Accademia dei Georgofili, CREA – Consiglio per la Ricerca in agricoltura e l’analisi dell’Economia Agraria, SISEF – Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale, CNR-IVALSA – Istituto per la Valorizzazione del Legno e delle Specie Arboree, Consiglio dell’Ordine nazionale dei Dottori Agronomi e Forestali, Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali di Firenze, Collegio Nazionale Agrotecnici e Agrotecnici Laureati, Coordinamento Scuole Forestali Italiane, Legambiente, FSC, PEFC, AUSF Italia, AUSF Firenze.

 

18/05/2017

LIFE K1-2 Midterm Conference

Conferenza di medio termine del progetto LIFE K-12 (LIFE13 ENV/IT/001238), organizzata da Dow Italia, Cannon-Afros S.p.A. e Whirlpool EMEA. L’evento si terrà presso il Polo Museale Cannon-Sandretto (Museo delle Plastiche) di Pont Canavese (TO), che si avrà la possibilità di apprezzare con visita guidata.

Nel corso della Conferenza, cui parteciperanno partner di alcuni progetti LIFE e rappresentanti delle istituzioni per celebrare il 25° anniversario del programma LIFE, verranno illustrati e discussi i risultati preliminari del progetto LIFE K-12, che ha lo scopo di dimostrare una nuova tecnologia di isolamento dei frigoriferi domestici che sfrutta il poliuretano e che possa migliorare il consumo energetico fino al 20%, per offrire una soluzione avanzata e sostenibile all’industria del freddo.

Per partecipare all’evento è necessario compilare il modulo di registrazione disponibile al seguente link: K12 Midterm Conference: registration form

Contatto: Andrea Gasparoni

 

20-21/05/2017

BIOBLITZ LOMBARDIA: esploratori della Biodiversità per un giorno!

“BioBlitz" si svolgerà il 20 e 21 maggio nei Parchi regionali della Lombardia. L’iniziativa è organizzata grazie al progetto integrato LIFE GESTIRE 2020 (LIFE14 IPE / IT/018), che si occupa della implementazione della strategia per la rete Natura 2000 e la biodiversità in Lombardia.

I cittadini e le scuole potranno partecipare alle sessioni di monitoraggio di specifici habitat o specie, guidati da esperti. I dati raccolti durante il censimento saranno geo-referenziati e incorporati nella piattaforma www.inaturalist.org (un sistema open source che raccoglie osservazioni di tutti i gruppi tassonomici). L'APP dal nome “Biodiversità Lombardia” sarà utilizzata anche per raccogliere dati specifici utili per collezionare informazioni e monitorare le specie protette di interesse europeo. Bioblitz sarà anche un'iniziativa pubblica che aiuterà ad aumentare la consapevolezza della biodiversità coinvolgendo il grande pubblico nelle attività del progetto.

Per maggiori informazioni: http://www.naturachevale.it

Contatto: Antonella Songia

 

21/05/2017

Giornata Europea Natura 2000 – TartaLife

Il 21 Maggio si terrà la giornata europea Natura 2000, organizzata nell’ambito del progetto TartaLife (LIFE12 NAT/IT/000937), che ospiterà una serie di eventi aperti ai cittadini con l’obiettivo di presentare le problematiche che le tartarughe marine incontrano, le attività del progetto e i benefici conseguiti attraverso gli sforzi dell'Unione europea attraverso il programma LIFE. Il progetto mira a salvaguardare le tartarughe marine combattendo la mortalità causata dalla pesca.

La giornata prevede una serie di incontri e attività con i turisti, oltre che il rilascio di tartarughe marine salvate durante l'inverno nei centri di soccorso di TartaLife. Il rilascio avrà luogo il 21 maggio alle ore 12.30 dalla spiaggia di Ossario (a circa 15-20 minuti a piedi da Cala Reale).

Per maggiori informazioni: http://www.tartalife.eu/en

Contatto: Alessandro Lucchetti

 

21/05/2017

I Miei Lupi

Si terrà il 21 Maggio la presentazione pubblica di un film documentario sui lupi delle Alpi occidentali intitolato "I miei lupi" di Gabriele Cristiani, fotografo naturalista e volontario del progetto LIFE WOLFALPS (LIFE12 NAT/IT/000807).

L'evento si svolgerà presso il Teatro Mussino nel Comune di Vernante, villaggio alpino all’interno del Parco Naturale delle Alpi Marittime e principale partner del progetto LIFE WOLFALPS.

Per maggiori informazioni: http://www.lifewolfalps.eu

Contatto: Irene Borgna

 

21/05/2017

Il lupo nelle aziende

Si terranno il 21 Maggio una serie di visite in aziende di allevamento ovino a rischio di attacchi da parte di lupi. Il progetto LIFE MEDWOLF (LIFE11 NAT/IT/000069) ha sviluppato misure di prevenzione per attenuare il conflitto con il lupo. I visitatori saranno impegnati ad imparare come i proprietari dei greggi riescono a proteggere i propri animali dalla predazione del lupo.

Per maggiori informazioni: http://www.difesattiva.info

Contatto Elisa Vielmi

 

23/05/2017

Secondo Meeting Tematico Nazionale LIFE KTE

In occasione del 25° anniversario del programma LIFE, il progetto LIFE PERSUADED (LIFE13 ENV/IT/000482) organizza a Roma, presso l’Istituto Superiore di Sanità (via Giano Della Bella 34, Aula Zampieri) il Secondo Meeting Nazionale dei 9 progetti LIFE riuniti nella Rete LIFE KTE EnvHealth – Knowledge Transfer and Exchange in Environment and Health. Nel corso della riunione verrà fatto il punto sugli obiettivi finora conseguiti dalla Rete e ne verranno pianificate le attività future.

Programma

Contatto: Cinzia La Rocca

 

24/05/2017

Convegno “Adattamento ai cambiamenti climatici: le esperienze e le opportunità dei progetti LIFE in Italia”

Il Coordinamento Agende 21 Locali Italiane e i progetti LIFE DERRIS (LIFE14 CCA/IT/000650) LIFE MASTER ADAPT (LIFE15 CCA/IT/000061), in collaborazione con l’Assessorato alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale, organizzano a Roma (Aranciera di San Sisto - via di Valle delle Camene, n. 11) un evento aperto e interattivo per discutere di adattamento ai cambiamenti climatici, governance e strumenti nel contesto del programma LIFE.

Nel pomeriggio saranno attivati dei Gruppi di Lavoro tecnici paralleli tra referenti di altri progetti LIFE, enti locali, altri progetti finanziati da fondi europei, università, mondo privato e ulteriori portatori di interesse.

Progetti LIFE coinvolti (oltre a LIFE DERRIS e LIFE MASTER ADAPT): LIFE BLUE AP (LIFE11 ENV/IT/000119); LIFE SEC Adapt (LIFE14 CCA/IT/000316); LIFE IRIS (LIFE14 CCA/IT/000663); LIFE Primes (LIFE14 CCA/IT/001280); LIFE RainBO (LIFE15 CCA/IT/000035); LIFE UrbanProof (LIFE15 CCA/CY/000086).

Programma

Per registrarsi: LINK

Contatto: Zuppiroli Maria Elisa

 

24/05/2017

Prima Giornata del Biometano in Emilia-Romagna - visita all’impianto dimostrativo di Roncocesi

Nell’ambito delle attività del progetto Biomether (LIFE11 ENV/IT/000308), viene organizzata a Reggio Emilia una giornata di approfondimento sul tema del biometano in Emilia-Romagna, con  a seguire visita al primo impianto di upgrading da fanghi di depurazione installato presso il depuratore di IRETI a Roncocesi.

Tecnopolo di Reggio Emilia

Piazzale Europa, 1, Reggio Emilia

Ore 10:30 - 16:00

Programma

La partecipazione è gratuita previa iscrizione online a questo link.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a biomether@aster.it  o consultare il sito di progetto: www.biomether.it   

Contatto: Sara Picone

 

25/05/2017

CLEAN SEA LIFE in Asinara

Il 25 maggio si terrà all’interno del Parco Nazionale dell’Asinara un evento per affrontare il tema del marine litter e il suo impatto sulla fauna selvatica minacciata come le testuggini. La manifestazione sarà aperta al pubblico, alle guardie forestali, ai veterinari e più semplicemente agli amanti della natura. Sarà infatti l’occasione per presentare i due progetti LIFE in cui è coinvolto il Parco Nazionale dell’Asinara con i progetti Clean Sea LIFE (LIFE15 GIE/IT/000999) e TartaLife (LIFE12 NAT/IT/000937). Il pubblico sarà accolto sull’isola dove è stato allestito un ospedale dedicato alle testuggini.

Per maggiori informazioni:  http://www.cleansealife.it

Contatto:  Simona Clò

 

26/05/2017

Seminario sulla conservazione della Trota marmorata

Il Progetto LIFE+ Bioaquae (LIFE11 BIO/IT/000020) nasce nel 2012 con l’obiettivo di salvaguardare gli ecosistemi acquatici d’alta quota. Tre sono le azioni principali sviluppate nel progetto: l’eradicazione del Salmerino di fontana da alcuni laghi alpini, la sperimentazione della fito-depurazione in alta quota e la conservazione della trota marmorata.

Il seminario sulla conservazione della trota marmorata ha lo scopo di condividere le esperienze maturate nei vari campi applicativi legati alla conservazione di questa specie in diversi settori dell'arco alpino, con una finestra aperta sull'esperienza slovena. Durante l’incontro si raccoglieranno i contributi di ricercatori e tecnici provenienti da diverse aree geografiche ed impegnati in progetti di recupero e conservazione della trota marmorata nelle diverse zone dell’areale, dove la differenziale sinergia della pressione degli impatti sulla specie e le strategie utilizzate per la loro mitigazione hanno generato realtà di tutela peculiari.

L’incontro prevede una sessione mattutina di relazioni ad invito con spazi di discussione e confronto sui temi affrontati e un’escursione presso uno dei siti di recupero della trota marmorata all’interno del PNGP. I temi trattati saranno relativi a: distribuzione della trota marmorata, salvaguardia del suo patrimonio genetico minacciato dall’ibridazione con Salmonidi introdotti e l’attuazione di pratiche di conservazione attiva in favore della specie.

I contributi presentati saranno raccolti e diffusi, insieme al resoconto finale dell'azioni LIFE+BIOAQUAE, in un volume dedicato alla Trota marmorata.

Se le condizioni meteo lo permettono, nel pomeriggio sarà organizzata un’escursione ad uno dei siti di intervento del progetto LIFE+BIOAQUAE

Per informazioni e adesioni scrivere a info@bioaquae.it

Contatto: Caterina Ferrari

Per maggiori informazioni: http://www.bioaquae.eu/

 

28/05/2017

OPEN DAY LIFE RISORGIVE

Giornata dedicata alla scoperta della natura e della biodiversità, a pochi passi dalla città di Vicenza. Per festeggiare i 25 anni del programma europeo LIFE, due progetti (uno concluso ed uno in itinere) aprono le porte ai cittadini.

Nelle aree riqualificate grazie al progetto LIFE SOR.BA (LIFE 09/NAT/IT/00213) saranno presentate le azioni, i risultati e gli obiettivi di LIFE RISORGIVE (LIFE14 NAT/IT/000938). 

Durante la mattinata saranno presenti le guide per visitare e conoscere l'area del parco; saranno poi previste riflessioni e tavole rotonde tra amministratori, cittadini ed associazioni locali. Durante l’evento sarà presente un buffet con prodotti locali.

Per maggiori informazioni:  http://www.liferisorgive.it/it/

Contatto: Salvatore Abbate

 

08-09/06/2017

Le politiche di governo sulla qualità dell’aria e sui cambiamenti climatici – Conferenza di lancio del progetto integrato LIFE PREPAIR

La conferenza iniziale del progetto integrato LIFE PREPAIR “Po Regions Engaged to Policies of Air” (LIFE15 IPE/IT/000013) si terrà a Bologna nei giorni 8 e 9 giugno 2017 (presso la sede della Regione Emilia-Romagna - Viale della Fiera, 8), come side event del G7 “Ambiente”. Il primo giorno verranno presentati in maniera approfondita il progetto e i suoi cinque pilastri tematici (agricoltura, biomassa, trasporti, efficienza energetica, qualità dell’aria e valutazione delle emissioni); sempre nella stessa giornata il Punto di Contatto Nazionale LIFE illustrerà, nella sessione dedicata al networking, i contenuti e le potenzialità della Piattaforma delle Conoscenze del Ministero dell’Ambiente. Il secondo giorno avrà luogo un evento istituzionale che coinvolgerà i rappresentanti europei e i presidenti delle quattro regioni italiane interessate dal progetto (Emilia-Romagna, Piemonte, Lombardia e Veneto); quest’ultimi, alla presenza del Ministro dell’Ambiente,  firmeranno un nuovo protocollo sulla qualità dell’aria al termine della conferenza.

Programma e modulo di iscrizione

Per informazioni: conference@lifeprepair.eu  

Contatto: Katia Raffaelli

 

09/06/2017

Workshop:  “Il programma LIFE: 25 anni di protezione e valorizzazione dell'ambiente| il nuovo bando2017 + Life+ inREACH: risultati del progetto e prospettive | verso una Single Window nazionale REACH”  

Il Workshop, organizzato da Confindustria Genova e Ticass (presso la sede di Confindustria Genova in  via San Vincenzo, 2) per la giornata del 9 giugno 2017, sarà diviso in due parti. Nella prima parte verranno celebrati i 25 anni dell’azione comunitaria a sostegno della natura, dell’ambiente e del clima grazie allo strumento finanziario LIFE; rappresentanti del Punto di Contatto Nazionale LIFE del Ministero dell’Ambiente, inoltre, presenteranno il Call for proposals 2017 e le azioni a supporto dei progetti italiani. Durante la seconda parte,  insieme ai referenti dell’Autorità Nazionale Competente REACH saranno discussi i risultati del progetto inREACH (LIFE13 ENV/IT/000849)  e le prospettive post-progetto alla luce delle prossime scadenze normative.

Programma

Contatto: Stefano Gianazzi

Conferma partecipazione | informazioni: stefano.gianazzi@ticass.it  

 

10/06/2017

25° Anniversario del programma LIFE: Cantieri aperti per un giorno!

Il 10 giugno 2017 sarà possibile visitare le aree di cantiere del progetto LIFE “Lambrovivo” (LIFE11 ENV/IT/004), guidati dai tecnici del Dipartimento di Riqualificazione Fluviale del Parco della Valle del Lambro. Per l’occasione saranno aperte al pubblico 6 diverse aree collocate nei Comuni di Merone, Nibionno e Inverigo. Tutte le visite sono gratuite e senza previa prenotazione.

Programma dei cantieri aperti

Per ulteriori informazioni: 0362.970605

Contatto: Stefano Minà

 

13/06/2017

CamminaForeste di Lombardia 2017 “Foreste, riserve, aree protette: a tutela della biodiversità”

Questo evento fa parte del programma Cammina Foreste di ERSAF di 42 giorni che coinvolgerà i partecipanti in un percorso di 700 km a piedi su tutto il territorio lombardo, fermandosi nelle 20 foreste della regione oltre che nel Parco dello Stelvio. L’ ERSAF dal 11 giugno al 22 luglio 2017 favorirà la conoscenza della biodiversità mettendo in evidenza il suo valore in contatto con le comunità locali, inoltre promuoverà le migliori pratiche nella gestione sostenibile delle foreste, e l'ecoturismo.

Durante la giornata del 13 giugno “Foreste, riserve, aree protette a tutela della biodiversità” il percorso sarà aperto al pubblico. Nel corso della passeggiata di 14 km verso Tignale, sarà possibile imparare a registrare la fauna selvatica e le piante incontrate nel corso della visita partecipando al campionamento scientifico utilizzando una APP di monitoraggio.

Nel pomeriggio a Tignale si terrà un seminario di esperti, incentrato sulla storia del programma LIFE nella regione e sulle attuali sfide di conservazione affrontate dal progetto LIFE GESTIRE2020 (LIFE14 IPE / IT/018). I risultati verranno successivamente esposti nel "Libro verde sulle foreste della Lombardia". Una raccolta di tutti i progetti LIFE realizzati in Lombardia dal 1992 che verrà resa disponibile al pubblico.

Per partecipare è necessario effettuare l’iscrizione

Per maggiori informazioni:  http://www.naturachevale.it

Contatto:  Benedetta Concetti

 

21-22/06/2017

Piano di Azione per l’implementazione della Rete Natura 2000 in Calabria Progetto LIFE13 NAT/IT/001075

Nei giorni del 21-22 giugno si vuole celebrare il 25° anniversario del Programma Life e della Direttiva Habitat attraverso un infoday. In questa occasione, verrà raccontato il progetto PAN Life (LIFE13 NAT/IT/001075) quale strumento che apporterà approcci innovativi per migliorare la gestione di Rete Natura 2000 in Calabria. Durante l'evento, inoltre, sono previsti dei forum tematici, quali momenti di riflessione e confronto sugli strumenti per la gestione di RN2000 (Programma LIFE, POR FESR e FEASR 2014-2020).

Contatto:  Carmen Gangale

Per maggiori informazioni: http://www.panlife.eu/

 

22/06/2017

Conferenza finale del progetto LIFE VIMINE

Conferenza finale del progetto LIFE VIMINE (LIFE12 NAT/IT/001122) che mira a dimostrare un approccio integrato alla conservazione delle paludi salate ("barene") nella laguna di Venezia.

Verranno discussi i risultati del progetto e la loro rilevanza per la gestione della laguna di Venezia e di altri habitat costieri simili in Europa. La conferenza sarà in italiano - per facilitare l'acquisizione di risultati da parte di stakeholder e decisori locali, con una traduzione simultanea in inglese.

Per partecipare all’evento è necessario effettuare l’iscrizione

Per maggiori informazioni:  http://www.lifevimine.eu

Contatto:  Alberto Barausse
 

29-30/06/2017

Conferenza finale del progetto LIFE ResilForMed

Il 29 e 30 giugno 2017 si terrà a Pantelleria la conferenza finale del progetto LIFE ResilForMed (LIFE11 ENV/IT/000215). L'obiettivo della conferenza è quello di esporre i risultati del progetto a un pubblico di stakeholder sui seguenti temi chiave: gestione forestale sostenibile nelle aree del Mediterraneo, cambiamenti climatici, incendi, foreste nelle aree protette, pianificazione forestale, politiche forestali; Oltre a questo si terrà una sessione di networking con altri progetti LIFE e la realizzazione materiale dei progetti sulla resilienza e la gestione sostenibile delle foreste nel Mediterraneo.

La Conferenza consiste di due giorni: la prima dedicata ai risultati di ResilForMed e del network di lavoro, la seconda sarà dedicata alla scoperta del paesaggio e alla formazione della foresta sull'isola di Pantelleria.

Il secondo giorno al termine della riunione ci sarà un cocktail e la celebrazione del 25° anno del programma LIFE.

Per registrarsi alla Conferenza compili il modulo di iscrizione a questo link  

Per maggiori informazioni:  http://www.resilformed.eu/it/

Contatto:  Marcello Miozzo

 

02/07/2017

Il Progetto LIFE FLORANET per la conservazione delle specie più rare della flora abruzzese, incluse nella direttiva 43/92/CEE

Escursione alla scoperta dell’ Adonis distorta nel Parco Nazionale della Majella, specie vegetale inclusa nell'allegato II della Direttiva HABITAT, ed oggetto delle azioni di tutela previste nel progetto "FLORANET" (LIFE15 NAT/IT/000946). Alla fine dell'escursione è previsto un momento conviviale con la descrizione del progetto LIFE FLORANET. L'iscrizione è libera fino ad un massimo di 50 partecipanti, e l'accompagnamento durante l'escursione sarà svolta dai botanici del progetto, che illustreranno le principali caratteristiche floristiche e vegetazionali del sito di crescita della specie Adonis distorta.

Contatto: Luciano Di Martino

Per maggiori informazioni: http://www.parcomajella.it

 

11/07/2017

Workshop “I progetti LIFE svolti in Italia sul tema dell’inquinamento acustico ambientale: risultati conseguiti, esperienze in corso e sviluppi futuri”.

In occasione del 25° anniversario del Programma LIFE, il progetto LIFE MONZA  (LIFE15 ENV/IT/00586) e il Comune di Firenze invitano coloro i quali sono impegnati o manifestano interesse nei progetti LIFE che hanno svolto o stanno trattando, con modalità diverse, argomenti attinenti al tema dell’inquinamento acustico ambientale, a incontrarsi a Firenze presso il Centro Didattico Morgagni  (Viale Giovanni Battista Morgagni, 40) per discutere i risultati raggiunti, le esperienze in corso e gli sviluppi futuri.

Saranno illustrati, da parte di ogni progetto partecipante, gli obiettivi prefissati e quelli raggiunti, gli effetti sull’ambiente e sulla popolazione, i benefici realizzati e quelli individuati quali potenziali, da sottoporre ad ulteriori approfondimenti, le prospettive future.

Le peculiari caratteristiche dei progetti LIFE faranno da filo conduttore per la discussione.

Progetti LIFE partecipanti al Workshop (oltre a LIFE MONZA): H.U.S.H. (LIFE08 ENV/IT/000386), NADIA (LIFE 09 ENV/IT 000102), QUADMAP (LIFE10 ENV/IT/000407), GIOCONDA (LIFE13 ENV/IT/000225), LIFE DYNAMAP (LIFE13 ENV/IT/001254), LIFE NEREIDE (LIFE15 ENV/IT/000268) e LIFE BrennerLEC (LIFE15 ENV/IT/00028).

Programma

Contatto:  Rosalba Silvaggio (rosalba.silvaggio@isprambiente.it)

Per partecipare all’incontro:  inviare una e-mail all’indirizzo acustica@vienrose.it entro il 10 luglio 2017.

 

26/10/2017

Workshop “Ambiente e Salute: metodi innovativi di comunicazione”

Il giorno 26 ottobre 2017 si terrà, presso il Centro  Congressi “Le Benedettine”  di Pisa, il Workshop “Ambiente e Salute: metodi innovativi di comunicazione”. L’iniziativa si inserisce all’interno del Festival dell’Innovazione in Sanità Pubblica, Pisa Innova Salute 2017. L’evento vedrà la partecipazione di 10 progetti italiani finanziati con il programma LIFE, che si sono associati costituendo la Rete LIFE KTE EnvHealth – Knowledge Transfer and Exchange in Environment and Health. I progetti aderenti alla Rete, che coinvolgono istituzioni italiane e affrontano da diverse prospettive il tema ambiente e salute, condivideranno la loro esperienza, discutendo sui migliori canali e strumenti di comunicazione per i diversi soggetti interessati, nonché sul ruolo dei ricercatori nel promuovere l’attuazione delle politiche e la cittadinanza scientifica.

Progetti LIFE partecipanti al WorkshopMAPEC (LIFE12 ENV/IT/000614)LIFE HIA21 (LIFE10 ENV/IT/000331)GIOCONDA (LIFE13 ENV/IT/000225), PERSUADED (LIFE13 ENV/IT/000482), MED-HISS (LIFE12 ENV/IT/000834), MERMAIDS (LIFE13 ENV/IT/001069)AIS (LIFE13 ENV/IT/001107), CROME (LIFE12 ENV/GR/001040)BrennerLEC  (LIFE15 ENV/IT/00028), GHOST (LIFE12 BIO/IT/000556).

Programma

Contatto: Prof.ssa Annalaura Carducci (annalaura.carducci@unipi.it)

 

16/11/2017

Seminario internazionale “Suolo, servizi ecosistemici, infrastrutture verdi e blu, resilienza e pianificazione”

Il giorno 16 novembre 2017 si terrà a Torino, presso la sede della Città Metropolitana in c.so Inghilterra n. 7 (Sala Riunioni 15° piano), il Seminario internazionale di SAM4CP (LIFE13 ENV/IT/001218), organizzato dai partner di progetto per festeggiare i 25 anni del programma LIFE a difesa della natura, dell’ambiente e del clima.

Il Progetto SAM4CP - “Modelli di gestione del suolo per il bene pubblico” ha l’obiettivo di rendere disponibili nuovi strumenti per una migliore pianificazione, gestione e uso del suolo, con particolare attenzione alla mappatura e alla valutazione dei servizi ecosistemici, intesi come benefici tangibili e non tangibili che l’uomo può trarre da tale risorsa naturale. Al centro del progetto  si colloca, infatti, una pianificazione territoriale e di regolazione degli usi del suolo sostenibile, utile a garantire alla collettività un “risparmio complessivo” grazie alla tutela delle risorse naturali che ha sostanziali ricadute anche sulle finanze pubbliche.

Il Seminario di Torino, cui parteciperà anche il NCP LIFE italiano, consentirà un confronto, a scala europea, su una gestione del territorio attenta alla riduzione del consumo di suolo, alla valorizzazione dei servizi ecosistemici e alle potenzialità delle infrastrutture verdi e blu.

Programma

Per maggiori informazioni e per scaricare il modulo di adesione all’evento: LINK  

Contatto: Simonetta Alberico (sam4cp@cittametropolitana.torino.it)