Tu sei qui

ECHA e-news - 28 settembre 2016

In questo numero:

I comitati scientifici dell'ECHA RAC e SEAC hanno adottato un totale di 61 bozze di parere nelle loro riunioni di settembre. I pareri riguardano principalmente l’autorizzazione all’uso del triossido di cromo.

ECHA
Per lavori di manutenzione dal 6 al 10 ottobre non saranno disponibili tutte le banche dati relative ai Regolamenti REACH, CLP, Biocidi e PIC (ad esempio il database sulle sostanze registrate, l’Inventario C&L, la Candidate List). L’Agenzia si scusa per eventuali disagi.

REACH

L’ECHA ha pubblicato una lista di sostanze per le quali il registrante capofila ha effettuato la dichiarazione su REACH-IT. La lista include i nomi delle imprese dichiaranti che hanno dato il loro consenso alla pubblicazione.

Sono state aggiornate le statistiche riguardanti le registrazioni in vista della scadenza del maggio 2018. Quasi 7000 registrazioni sono state presentate per 3510 sostanze. Il Paese che ha il più alto numero di registrazioni è la Germania.

Sono disponibili in lingua italiana le seguenti Guide:
La Guida pratica per i manager delle PMI e i coordinatori REACH
La Guida su come usare le alternative alla sperimentazione animale.

Salute e benessere – come REACH migliora la nostra vita
L’ECHA ha pubblicato nuove infografiche e una sottosezione sul sito che mostra i benefici per la salute umana, per l'ambiente e per l'economia che derivano dall’applicazione del Regolamento REACH. La restrizione di una sostanza come ad esempio il piombo può evitare danni allo sviluppo cerebrale dei bambini, mantenere l'ambiente verde e pulito e consentire allo stesso tempo un risparmio economico.
Le sostanze chimiche nella nostra vita
I benefici del Regolamento REACH

CENTRI ANTIVELENO

Gli Stati membri hanno votato a favore di una proposta della Commissione, relativa a un sistema armonizzato di informazioni per i centri antiveleno. I cittadini UE avranno così una migliore tutela della propria salute nei casi di avvelenamento accidentale; inoltre l’approvazione di tale regolamento risulterà importante anche per le imprese in quanto farà risparmiare circa 550 milioni di euro all'anno ai produttori e agli importatori di miscele.

UTILIZZATORI A VALLE

Exchange Network on Exposure Scenarios (ENES10) - Helsinki 15-16 novembre 2016
L'evento segna cinque anni di collaborazione tra l'ECHA, gli Stati membri e gli operatori del settore nel garantire l'uso sicuro delle sostanze chimiche lungo la catena di approvvigionamento.
La 10a riunione del gruppo ENES riguarderà, tra l’altro, le principali conclusioni e raccomandazioni scaturite dalla valutazione dei risultati della “Tabella di marcia (Roadmap) CSR/ES”.
Registrazione

GUIDA

Sono stati inviati all’ECHA per la consultazione gli aggiornamenti delle seguenti bozze di orientamento REACH:

  • Guida alla registrazione (bozza della versione 3.0) inviata per la consultazione al CARACAL;
  • Guida per l'identificazione e la denominazione di sostanze in ambito REACH e CLP, nuova appendice sull’identità della sostanza (bozza della versione 2.0) inviata per la consultazione al Forum, al Comitato degli Stati Membri e al RAC.

I potenziali dichiaranti per la scadenza del 2018 potrebbero essere interessati a visualizzare già da ora le nuove bozze dei documenti

EVENTI

Webinar fase 5: “Preparare il dossier di registrazione con IUCLID”, 4 ottobre 2016
Il quinto webinar della serie “REACH 2018” sarà focalizzato sulle informazioni pratiche per la registrazione in vista della scadenza del 31 maggio 2018.
Il seminario è rivolto principalmente a coloro che registrano una sostanza per la prima volta e non hanno ancora familiarità con lo strumento IUCLID.

Webinar sul regolamento che riguarda l’autorizzazione di uno stesso biocida, 9 novembre 2016
Il webinar offre una panoramica degli aggiornamenti che saranno introdotti nel mese di ottobre, relativi allo strumento di presentazione dei dossier per i biocidi, R4BP3.

Formazione sullo strumento Chesar, Helsinki, 27-28 novembre 2016
Il corso è rivolto alle imprese e alle organizzazioni che prevedono di svolgere a loro volta attività di formazione su Chesar. Il numero di posti disponibili è limitato.
Informazioni evento e registrazione

CONSULTAZIONI PUBBLICHE

Sono in corso le consultazioni pubbliche relative ai seguenti documenti:

Inoltre è possibile inviare all’ECHA entro il 4 ottobre informazioni sull’utilizzo dei formaldehyde releasers e entro il 23 novembre informazioni su sostanze utilizzate negli inchiostri per tatuaggi.

Si ricorda infine che è possibile iscriversi al feed RSS per essere aggiornati sulle consultazioni in corso.

OPPORTUNITA’ DI LAVORO

LINK UTILI

Introduzione al regolamento REACH
Lista delle sostanze candidate
Lista delle sostanze soggette all’obbligo di autorizzazione
Condivisione dei dati
Terminologia – Collegamento al Database ECHA-term
Documenti di supporto
Sostanze che destano preoccupazione
Archivio settimanale dell’ECHA
Iscrizione