Tu sei qui

ECHA e-news - 6 aprile 2016

In questo numero:

REACH

  • I progressi nell’identificazione e gestione dei rischi delle sostanze che destano preoccupazione
    L’ECHA ha pubblicato la seconda relazione relativa all’attuazione della Tabella di marcia (Roadmap) al 2020 sulle sostanze estremamente preoccupanti. Il documento descrive i principali risultati e lo stato di avanzamento delle attività previste nell'ambito della tabella di marcia (lo screening, la generazione di dati e l’analisi della migliore opzione di gestione del rischio nel 2015). Più di 400 sostanze sono sotto esame da parte delle Autorità degli Stati membri e dell'ECHA.
  • Compendio di metodi analitici per il controllo delle restrizioni di cui all’allegato XVII del Regolamento REACH
    E’ disponibile il documento che descrive più di 100 metodi analitici “raccomandati” dal Forum dell’ECHA per il controllo analitico delle restrizioni e vuole essere uno strumento di supporto agli ispettori europei e alle imprese nel controllo e autocontrollo della conformità agli obblighi di restrizione di cui al Regolamento REACH.

     

    • Sono disponibili gli atti relativi al workshop “REACH(ing) World Summit on Sustainable Development 2020 goals” che si è svolto lo scorso 27-28 gennaio 2015 a Helsinki.
    • E’ stato aggiornato il Public Activities Coordination Tool (PACT) con informazioni su cinque sostanze per le quali è in corso l’analisi della migliore opzione di gestione del rischio da parte delle Autorità degli Stati membri.

CLP

UTILIZZATORI A VALLE

  • Webinar “Mappe d’uso: come gli utilizzatori a valle e i registranti possono beneficiarne”, 15 giugno 2016
    Il webinar è di interesse per gli utilizzatori a valle e per i registranti che vogliono integrare le informazioni contenute nei dossier di registrazione, in vista della scadenza del 2018.

EVENTI

  • “Topical Scientific Workshop”, 19-20 aprile 2016, Helsinki
    L’evento riguarda le interazioni fra i progressi scientifici fatti nella determinazione delle proprietà di pericolo delle sostanze e la legislazione in materia di prodotti chimici.
    Programma
  • 11th Stakeholders' Day, 25 maggio 2016, Helsinki
    La Conferenza offre ai partecipanti la possibilità di conoscere le ultime novità e gli aggiornamenti dall’Agenzia, dalle Associazioni industriali europee e dalle ONG.
    L'evento può essere seguito anche on-line ma è consigliabile parteciparvi per beneficiare degli incontri individuali con gli esperti tecnico-scientifici dell’Agenzia e della possibilità di avere una formazione pratica sugli strumenti informatici aggiornati dell'ECHA (es. REACH-IT, CHESAR, etc.).
    Registrazione Programma
    Inoltre coloro che partecipano all’undicesimo Stakeholders’Conference Day potranno usufruire di una tariffa ridotta per l’Helsinki Chemicals Forum 2016 che si svolgerà il 26-27 maggio, utilizzando il codice di registrazione "SHD 2016".
  • Webinar REACH 2018: “Valutare il pericolo e il rischio”, 20 luglio 2016
    Il quarto webinar della serie “REACH 2018”sarà focalizzato sulle informazioni pratiche per la registrazione in vista della scadenza del 31 maggio 2018.
  • 4th Biocides Stakeholders' Day, 01 settembre 2016, Helsinki
    L'ECHA organizza la quarta edizione del Biocides Stakeholders' Day relativo all’applicazione del Regolamento sui biocidi. Saranno riportati casi studio ed esperienze delle imprese sui vari aspetti del regolamento. La partecipazione è gratuita; è possibile seguire le discussioni relative all’evento su twitter @EU_ECHA utilizzando l'hashtag #BiocidesDay. Per ogni informazione è possibile contattare: ECHA-events@echa.europa.eu

CONSULTAZIONI PUBBLICHE

  • Consultazione sulla classificazione ed etichettatura armonizzate
    L’ECHA ha avviato una consultazione pubblica sulla proposta di classificazione ed etichettatura armonizzate per il Propiconazole (ISO); (2RS,4RS;2RS,4SR)-1-{[2-(2,4-dichlorophenyl)-4-propyl-1,3-dioxolan-2-yl]methyl}-1H-1,2,4-triazole (CE 262-104-4, CAS 60207-90-1). Si tratta di una sostanza attiva nei prodotti fitosanitari e nei biocidi ed è usato come fungicida. E’ possibile fornire osservazioni entro il 16 maggio 2016.

Sono inoltre in corso le consultazioni pubbliche relative ai seguenti documenti:

Si ricorda infine che è possibile iscriversi al feed RSS per essere aggiornati sulle consultazioni in corso.

OPPORTUNITA’ DI LAVORO

LINK UTILI

Introduzione al regolamento REACH
Lista delle sostanze candidate
Lista delle sostanze soggette all’obbligo di autorizzazione
Terminologia – Collegamento al Database ECHA-term
Documenti di supporto
Sostanze che destano preoccupazione
Archivio settimanale dell’ECHA
Iscrizione