Tu sei qui

ECHA e-news - 8 maggio 2013

 

In questo numero viene tra l'altro comunicato:

  • che l’ECHA ha in programma un progetto per ampliare i contenuti nella sezione del sito rivolta al pubblico. La sezione"Le sostanze chimiche nella nostra vita" si propone di fornire informazioni sul pericolo delle sostanze, su come queste entrano a far parte della vita del cittadino e sugli obiettivi della legislazione europea. L’Agenzia ha istituito una piattaforma di discussione con le ONG di pubblico interesse e che hanno dato suggerimenti per nuovi temi da inserire nella sezione. La sezione dovrebbe avere pagine dedicate ai lavoratori, maggiori indicazioni sui diritti del cittadino nel richiedere informazioni sulle sostanze chimiche contenute nei prodotti e sull’importanza della sostituzione di sostanze pericolose con alternative più sicure. Il contenuto delle nuove pagine sarà sviluppato in collaborazione con le organizzazioni delle parti interessate accreditate dell'Agenzia, comprese le ONG, associazioni di categoria, i sindacati e il mondo accademico. L’ECHA prevede di lanciare il nuovo contenuto nei primi mesi del 2014.
  • che il quiz realizzato dall’Agenzia per valutare la conoscenza dei nuovi pittogrammi di pericolo è ora disponibile in lingua italiana.
  • che il programma dello "Biocides Stakeholders’Day" prevede la partecipazione di relatori appartenenti del Consiglio europeo dell'industria chimica (CEFIC), dell'Agenzia svedese dei prodotti chimici (KemI) e della Commissione europea. Essi affronteranno argomenti che spaziano dalle opportunità per le imprese al ruolo degli Stati membri e dalla Commissione nell'ambito del nuovo regolamento sui biocidi. L’evento, che si svolgerà a Helsinki il prossimo 25 giugno, ha l’obiettivo di supportare le aziende nella comprensione del loro ruolo e di fornire gli strumenti per l’adempimento dei loro obblighi. La giornata è aperta a tutti e il contenuto sarà di particolare importanza per le associazioni di categoria europee e nazionali, per le PMI, per le grandi aziende e per le ONG.
    Pagina dell’evento
    Registrazione
    Programma
  • che entro il 17 maggio è possibile registrarsi al seminario del 17 giugno sulle domande di autorizzazione, rivolto ai futuri richiedenti.
    Pagina dell’evento
  • che nell’ambito delle registrazioni previste per il 2013 sono state finora registrate 2012 sostanze. E’ possibile consultare la pagina REACH 2013 per seguire le informazioni sull’andamento del processo di registrazione.
  • che è disponibile sul sito dell’ECHA la presentazione e la registrazione del webinar su "Come assicurare l’uso sicuro dei nanomateriali ai sensi del regolamento REACH".
  • che è possibile registrarsi al webinar su "Come presentare il proprio dossier di registrazione in conformità con il regolamento REACH: suggerimenti e consigli utili parte 3" che si terrà il 14 maggio.
    Per registrarsi
    Agenda
  • che sono in corso le consultazioni pubbliche relative ai seguenti documenti:
  • che il 16 e 17 maggio p.v. si terrà il 4° meeting della "Rete di scambio sugli scenari di esposizione".
  • la possibilità di nuove opportunità di lavoro presso l'ECHA.