Tu sei qui

ECHA e-news – Edizione speciale “REACH 2018 – Presentare il dossier di registrazione” 29 novembre 2016

In questo numero:

Fase 6 della scadenza REACH 2018

Prima della presentazione
Prima di inviare il fascicolo su REACH-IT assicurarsi che:

1. le informazioni su REACH-IT siano aggiornate. Controllare in particolare le informazioni di contatto e le dimensioni dell'azienda;
2. il dossier sia stato controllato con lo strumento IUCLID Validation Assistant;
3. il dossier sia stato salvato correttamente sul software IUCLID.

Procedura da seguire per il dichiarante capofila
Il dichiarante capofila deve:

1. creare la trasmissione congiunta su REACH-IT;
2. fornire il token per la trasmissione congiunta ai dichiaranti membri;
3. inviare il dossier contenente la parte congiunta della registrazione.
È importante inviare il dossier al più presto per consentire ai dichiaranti membri di avere un tempo sufficiente per presentare il loro fascicolo.

Procedura da seguire per il dichiarante membro
In qualità di dichiarante membro è possibile inviare il dossier di registrazione solo dopo aver aderito alla trasmissione congiunta e dopo che il dichiarante capofila ha presentato il dossier.
È necessario quindi:

1. ottenere l'accesso alla trasmissione congiunta tramite il token che verrà fornito dal dichiarante capofila;
2. utilizzare il token per confermare la propria iscrizione nella trasmissione congiunta in REACH-IT;
3. inviare il dossier attraverso REACH-IT.

Dalla presentazione al numero di registrazione
Una volta presentata la documentazione all’ECHA, l’iter è il seguente:

1. Business rule check: l’ECHA verifica, ad esempio, che le informazioni amministrative siano coerenti con il tipo di invio;
2. controllo della completezza tecnica: un controllo per assicurarsi che tutte le informazioni richieste dal regolamento REACH siano incluse;
3. fattura per il pagamento: la fattura relativa alla quota di iscrizione sarà acquisita tramite REACH-IT. È importante pagare in tempo;
4. decisione sulla registrazione: se il fascicolo è completo ed è stata pagata la fattura, si ottiene un numero di registrazione attraverso REACH-IT;
5. pubblicazione delle informazioni: ECHA pubblicherà automaticamente tutte le informazioni non riservate dal dossier di registrazione on-line.

AGGIORNAMENTI
Aggiornato il materiale relativo alla fase ”Individua i tuoi co-dichiaranti”

La nuova versione di REACH-IT, pubblicata nel giugno 2016, facilita l’individuazione del dichiarante capofila per la sostanza.
Se il dichiarante capofila è d’accordo, il suo nome sarà inoltre pubblicato sul sito web dell'ECHA nella lista dei dichiaranti capofila. Il materiale e il webinar relativo alla fase 2 “Individua i tuoi co-dichiaranti” sono stati aggiornati per riflettere questi cambiamenti.

NEWS

Ultima chiamata per pre-registrare le sostanze chimiche a basso volume
Se si fabbrica o importa una sostanza phase-in per la prima volta da 1 a 100 tonnellate l'anno e la sostanza non è cancerogena, mutagena o tossica per la riproduzione, è ancora possibile pre-registrarsi entro sei mesi dall'inizio dell'attività e al più tardi entro il 31 maggio 2017 (un anno prima della scadenza di registrazione).

Pubblicate le prime mappe di uso
Le mappe di uso riguardano adesivi e sigillanti; saponi, detergenti e cosmetici.

SUGGERIMENTI PRATICI E CASI STUDIO

Nel numero di novembre 2016 della Newsletter dell’ECHA sono disponibili consigli e studi di casi pratici sulla registrazione.

Nuova generazione degli strumenti informatici - cosa cambia?
All'inizio di quest'anno l’ECHA ha rinnovato i suoi strumenti informatici. Le applicazioni saranno molto più intuitive e facile da usare.

SOCIAL MEDIA

L’ECHA invita gli interessati a seguire gli aggiornamenti su LinkedIn relativi alle pagine dedicate alla scadenza REACH 2018.
Su Twitter@EU_ECHA è possibile seguire i relativi tweets “REACH 2018” utilizzando l'hashtag #REACH2018.
Inoltre è disponibile su YouTube il video “REACH 2018” in lingua italiana.

LINK UTILI

REACH 2018
REACH 2018 nelle varie lingue
Introduzione al regolamento REACH
Legislazione REACH
ECHA Newsletter
Helpdesks REACH
Supporto agli stakeholder
Rete EEN