Il 17 novembre 2016, a margine della 22esima Conferenza sul clima delle Nazioni Unite, il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare italiano e il Ministero dell’Ambiente delle Foreste e del Cambiamento Climatico della Repubblica Federale Democratica di Etiopia hanno firmato un Accordo Tecnico per dare avvio ad attività di cooperazione nel campo della mitigazione e dell’adattamento ai cambiamenti climatici.

Il MATTM co-finanzierà la realizzazione di progetti e attività con una cifra non eccedente i 2 milioni di euro.

Il Comitato Congiunto istituito nell’ambito dell’Accordo si è riunito per la prima volta a Bonn il 16 maggio 2017. Nel corso della riunione è stato approvato il Piano di Lavoro, che individua le seguenti aree di cooperazione: 

• sviluppo di sistemi informativi e di allerta precoce per il monitoraggio e il controllo degli eventi climatici;
• gestione e conservazione delle foreste;
• promozione di un’agricoltura sostenibile e maggiormente resiliente ai cambiamenti climatici;
• miglioramento dei sistemi di irrigazione, trattamento, risparmio e raccolta delle acque;
• riduzione delle emissioni di gas serra;
capacity building e formazione.

Nell’attuazione di programmi, progetti e attività verrà considerata la partecipazione del settore pubblico, privato e non profit, compreso, laddove opportuno, il coinvolgimento di università, enti di ricerca e organizzazioni non governative.

 

   Aggiornamenti

    04/10/2017   Una road map per le rinnovabili in Etiopia
    07/07/2017   Prima missione tecnica Ministero dell’Ambiente - Enea in Etiopia
    16/05/2017   Collaborazione ambientale Italia-Etiopia: prima riunione del Comitato Congiunto
    14/09/2016   Il Ministero dell’Ambiente alla “Climate Diplomacy Week”

 

Contatti
Leonardo Gallico
AT Sogesid
gallico.leonardo@minambiente.it
l.gallico@sogesid.it
Tel. 06 5722 8125

Bruna Kohan
AT Sogesid
kohan.bruna@minambiente.it
b.kohan@sogesid.it
Tel. 06 5722 8119

Documentazione
- Protocollo d'Intesa Italia-Etiopia (18 novembre 2016, EN)
- Piano di Lavoro Etiopia (16 maggio 2017, EN)