Tu sei qui

Impatto ambientale

Gli impianti eolici producono un impatto sull'ambiente estremamente limitato e fondato sui seguenti fattori di impatto:

  • 1. occupazione del territorio;
  • 2. variazione al paesaggio;
  • 3. emissioni acustiche;
  • 4. interferenze elettromagnetiche;
  • 5. disturbo all'avifauna stanziale e migratoria;
  • 6. produzione di energia da immettere direttamente sulla rete locale (impatto positivo);
  • 7. disponibilità di potenza direttamente vicino ai centri di carico locali (impatto positivo);
  • 8. emissioni inquinanti evitate dalla sostituzione di una quota parte del parco termoelettrico (impatto positivo).

 

Di questi fattori solo i primi due possono in qualche modo considerarsi particolarmente significativi e provati.
Tuttavia il fattore rappresentato dall'occupazione del suolo di fatto non esclude gli altri usi del territorio in quanto solo l'1-2% del territorio occupato dalla wind farm è materialmente indisponibile per l'esistenza stessa delle macchine.

Gli impianti eolici, insieme agli impianti idraulici (anche di piccola taglia), sono gli unici in grado di sostituire quote significative di impianti basati su fonti fossili, per cui per ogni unità di energia elettrica prodotta verrebbero risparmiati quantitativi di emissioni come da tab. 6 (fattori di emissioni per tipologia di impianto a fonte fossile).

 

Specie Inquinanti

Tipo di centrale Tipo combustibile SO2 NOx CO CO2 P.S.T. Note
P.S.T. è la sigla di "particelle solide totali", anche indicate come "particolato.
Composizione del Mix "T.V." olio=34,18%, gas= 44,62%, altro=20,33%.
Composizione del Mix "Cogen" olio=60,2%, gas=17,0%, carbone=21,8%, lignite=0,8%, altro=0,2%
I dati tratti da CLES S.r.l. (1998)
(*) Si tratta del Mix per le centrali policombustibile
ENEL (T.V.) mix (T.V) 9,42 3,23 - - 0,43 CLES S.r.l (1988)
UNAPACE (Cogen) mix (Cogen) 4,69 1,88 - - 0,18 CLES S.r.l (1988)
ENEL (T.V.) carbone (1% S) 6,3 4,4 - 1000 3 Agostini e Bianchi (93)
ENEL (T.V.) ATZ (3% S) 13,8 2,9 - 700 0,5 Agostini e Bianchi (93)
ENEL (T.V.) BTZ (1% S) 4,6 2,9 - 700 0,5 Agostini e Bianchi (93)
ENEL (T.G.) vario (*) 1,4 2,5 - 1000 0,18 Agostini e Bianchi (93)
ENEL (T.G./T.V.) gas - 2,8 - 500 0,1 Agostini e Bianchi (93)

 

Specie Inquinanti

Combustibile Tenore di O2 SO2 NOx CO CO2 P.S.T. Note
P.S.T. è la sigla di "particelle solide totali", anche indicate come "particolato.
Colture energetiche 11% 300 250 250 - 40 Come fumi secchi

 

Specie Inquinanti

Combustibile Tenore di O2 COT HCI Ceneri Note
P.S.T. è la sigla di "particelle solide totali", anche indicate come "particolato.
NB: I valori per le biomasse sono espressi in "mg/Nmc a parte le "ceneri"
Colture energetiche 11% 40 50 5-15% Come fumi secchi