Oltre agli accordi bilaterali, il Ministero dell’Ambiente ha firmato diversi accordi con istituzioni finanziarie internazionali per promuovere programmi e progetti di cooperazione nei paesi in via di sviluppo. Attraverso questi fondi, il Ministero intende coniugare innovazione, sostenibilità, competitività e rispetto per l’ambiente. La sfida è rendere l’ambiente una grande leva di sviluppo economico, rilanciando nuove opportunità e prospettive di lavoro attraverso tecnologie pulite, risparmio energetico ed energie rinnovabili.

Adaptation Fund (AF)

African Development Bank

Green Climate Fund (GCF)

Gruppo Banca Mondiale

Fondo Multilaterale per l’Attuazione del Protocollo di Montreal