LQS1 – Valutazioni ambientali – Azioni per il miglioramento dell’efficacia dei processi di VAS e di VIA relativi a Programmi, Piani e Progetti

Le valutazioni ambientali sono processi partecipati finalizzati a garantire elevati livelli di protezione e di tutela dell’ambiente e delle popolazioni, attraverso l’analisi preventiva dei possibili effetti derivanti dall’attuazione di piani e programmi (VAS) e dalla realizzazione di progetti (VIA).

La linea di intervento intende incrementare la capacità delle Amministrazioni di svolgere in modo efficace e semplificato le procedure di valutazione ambientale. A tale scopo è previsto un insieme di azioni volto a: garantire l’applicazione di criteri uniformi su tutto il territorio nazionale, la qualità dei processi e la loro interrelazione; assicurare la certezza dei tempi, la trasparenza dell’azione amministrativa e la partecipazione dei cittadini; accrescere i livelli di condivisione delle informazioni sulle procedure (svolte e in corso), sullo stato di realizzazione delle opere e sugli esiti delle attività di monitoraggio.

Nell’ottica della semplificazione amministrativa e ai fini di assicurare un adeguato recepimento della normativa di riferimento, è prevista un’attività di accompagnamento alle Regioni per il corretto recepimento della Direttiva 2014/52/UE; a tale scopo sono previsti incontri tecnici nell’ambito del Tavolo VIA MATTM/Regioni per definire contenuti, modalità, tempi dell’iter di recepimento.

Ai fini del rafforzamento del presidio ambientale nella fase attuativa di Piani e Programmi, nell’ambito dei tavoli istituzionali MATTM-Regioni (VAS e VIA), con il coordinamento MATTM, verrà attivata una rete tra amministrazioni centrali e territoriali (incluse quelle coinvolte a vario titolo nelle attività di verifica dell’ottemperanza delle prescrizioni e di monitoraggio ambientale) per definire i contenuti, le modalità di raccolta, i tempi e gli strumenti per le attività di monitoraggio degli effetti significativi connessi all’attuazione dei piani e dei programmi e alla realizzazione dei progetti.

Per massimizzare i livelli di trasparenza, partecipazione e condivisione delle informazioni, è previsto il supporto all’adeguamento dei portali dedicati alle valutazioni ambientali VAS-VIA agli adempimenti richiesti dalla Direttiva 2014/52/UE in tema di informazione ambientale.

Risultati attesi

Aumento della capacità delle amministrazioni di svolgere in modo efficace e semplificato le procedure di valutazione ambientale, applicando criteri uniformi su tutto il territorio nazionale, garantendo la qualità dei processi e la loro interrelazione, la certezza dei tempi, la trasparenza dell’azione amministrativa, la partecipazione dei cittadini, la condivisione delle informazioni sulle procedure svolte e in corso, sullo stato di realizzazione delle opere e sugli esiti delle attività di monitoraggio.

 

Eventi


SEMINARIO TECNICO - AQS1.4 “Trasparenza e Partecipazione ”.
Roma 22 Gennaio 2019

Si terrà il 22 gennaio 2019 il seminario tecnico “Comunicazione, consultazione, partecipazione nelle Valutazioni ambientali: per una Carta d’intenti” presso la Sala Europa del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, via Cristoforo Colombo 44, dalle ore 9 alle 15.

La giornata rappresenta l’occasione per discutere i principi, le tecniche e gli strumenti per una valutazione ambientale partecipata contenuti nella Carta d’intenti sulla Trasparenza e partecipazione nelle valutazioni ambientali, presentata durante il workshop dello scorso 20 settembre all’Auditorium del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

L’iniziativa si colloca nell’ambito del progetto CReIAMO PA, Linea di Intervento LQS1 Valutazioni ambientali “Azioni per il miglioramento dell’efficacia dei processi di VAS e di VIA relativi a programmi, piani e progetti” - AQS1.4 Trasparenza e Partecipazione.

 Programma 22 Gennaio 2019
Scheda d’iscrizione 22 Gennaio 2019

 


MODULO FORMATIVO -  AQS1.1 “Rafforzamento delle competenze e qualità della documentazione tecnica” - Catanzaro 15-16 Gennaio 2019

Nelle giornate del 15 e 16 gennaio 2019 In attuazione della Linea di intervento LQS1, nell’ambito dell’attività progettuale AQS1.1 “Rafforzamento delle competenze e qualità della documentazione tecnica” si terranno due giornate di moduli formativi di sviluppo competenze:

  • il 15 gennaio 2019 è prevista la realizzazione del modulo formativo di sviluppo competenze “Il ruolo dell’autorità procedente nella Valutazione Ambientale Strategica”, destinato alle Amministrazioni Comunali, Provinciali, Regionali, alle Città Metropolitane, agli Enti Parco e alle Autorità Portuali;
  • il 16 gennaio 2019 è prevista la realizzazione del modulo formativo di sviluppo competenze “Valutazione Ambientale Strategica: la qualità della documentazione tecnica”, destinato ai professionisti del settore e al mondo accademico.

Entrambe le giornate si svolgeranno a Catanzaro, dalle ore 9.00 alle 16.00 presso la sede della Regione Calabria - Cittadella Regionale, Sala Conferenze Turchese - Viale Europa.

 

Archivio Eventi

 

Notizie


Progetto CReIAMO PA - Workshop “La definizione di determinate tipologie progettuali: esperienze a confronto per un’omogenea applicazione sul territorio nazionale
della disciplina di VIA” - Roma 4 dicembre 2018

Il 4 dicembre 2018 presso l’Auditorium del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare si è tenuto il Workshop “La definizione di determinate tipologie progettuali: esperienze a confronto per un’omogenea applicazione sul territorio nazionale della disciplina di VIA”  in cui Regioni, Province Autonome, Associazioni di Categoria ed Enti coinvolti nei processi di Valutazione Ambientale, hanno condiviso le loro esperienze e si sono confrontati, attraverso criteri condivisi ed uniformi sul territorio nazionale, per definire il campo di applicazione della disciplina VIA di determinate tipologie progettuali (opere costiere destinate a combattere l'erosione, opere di canalizzazione e di regolazione dei corsi d'acqua, impianti per la produzione di biometano) .

L'iniziativa si colloca nell’ambito del progetto CReIAMO PA, Linea di Intervento LQS1 Valutazioni ambientali "Azioni per il miglioramento dell’efficacia dei processi di VAS e di VIA relativi a programmi, piani e progetti" - AQS1.1 “Rafforzamento delle competenze e qualità della documentazione tecnica”.

Nel corso dell’evento i relatori hanno esposto le seguenti presentazioni:

Opere costiere destinate a combattere l'erosione

Dott. Stefano Bataloni, Servizio VAL-ASI ISPRA

Dott.ssa Simona Palazzetti - P.F. Valutazioni e autorizzazioni ambientali, Qualità dell'aria e Protezione naturalistica – Regione Marche

Dott. Alessandro Bini, Genio Civile Valdarno inferiore e costa – P.O. "Tutela della costa" - Regione Toscana

Opere di canalizzazione e di regolazione dei corsi d'acqua

Dott. Geol. Dario Sciunnach, Ph.D. Dirigente U.O. Valutazioni e Autorizzazioni ambientali, D.G. Ambiente e Clima – Regione Lombardia

Dott. Alessandro Moltrer - Servizio Autorizzazioni e valutazioni ambientali - Ufficio per le Valutazioni Ambientali - Provincia Autonoma di Trento

Ing. Carlo Ferranti, Autorità di Bacino Distrettuale dell'Appennino Centrale

Impianti per la produzione di biometano

Dott. Roberto Murano, Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola – ENAMA

Ing. Christian Curlisi, Direttore del Consorzio Italiano Biogas – CIB

 


Workshop Trasparenza e Partecipazione nelle Valutazioni Ambientali 

Il Workshop Trasparenza e Partecipazione nelle Valutazioni Ambientali  svoltosi il 20 settembre 2018 presso la sede del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha rappresentato l’avvio di un percorso concreto tra Pubbliche Amministrazioni, associazioni ambientaliste, università, esperti in comunicazione e associazioni di categoria sulle strategie di comunicazione e informazione più efficaci, al fine di garantire trasparenza e partecipazione nei processi di valutazione ambientale (VAS e VIA), approfondendo potenzialità e criticità dei processi partecipativi.

L'iniziativa si colloca nell’ambito del progetto CReIAMO PA, Linea di Intervento LQS1 Valutazioni ambientali "Azioni per il miglioramento dell’efficacia dei processi di VAS e di VIA relativi a programmi, piani e progetti" - AQS1.4 Trasparenza e Partecipazione.

Presentazioni:

Ing. Liliana Panei, Dirigente della Direzione generale per la sicurezza dell’approvvigionamento e per le infrastrutture energetiche, Ministero dello sviluppo economico

Ing. Domenico Longhi, Dirigente del Dipartimento Opere Pubbliche, Governo del Territorio e Politiche Ambientali - Servizio Valutazioni Ambientali, Regione Abruzzo    

  • L’inchiesta pubblica: l’esperienza in Regione Abruzzo 

Dott. geol. Anna Cacciuni, componente dell’Osservatorio Ambientale Decommissioning Centrale Nucleare del Garigliano

Arch. Mario Spada, Coordinatore della IV Biennale dello Spazio pubblico e esperto in pianificazione partecipata

  • Strumenti di comunicazione e tecniche di facilitazione 

Dr. Gaetano Borrelli, Direttore Responsabile Enea Magazine

Arch. Eleni Papaleludi, Commissione Tecnica di Verifica dell’Impatto Ambientale VIA-VAS

Arch. Carla Chiodini, Responsabile VIA – VAS, Opere pubbliche di interesse strategico regionale, Direzione Ambiente ed Energia, Regione Toscana

  • L’esperienza nella VIA 

 

Archivio Notizie