Tu sei qui

Newsletter 10 giugno 2016


www.minambiente.it - newsletter@minambiente.it Non riesci a visualizzare l'email correttamente?
Guardala sul tuo browser.
 

 

Al ministero la festa dei 30 anni. Galletti: “passano da qui sfide future”

Presenti Mattarella, Grasso, Boldrini. Ban Ki Moon: in ambiente costante leadership italiana Tutte le più alte cariche dello Stato, dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ai presidenti di Senato e Camera Pietro Grasso e Laura Boldrini, erano presenti oggi al ministero dell’Ambiente per festeggiare i trent’anni della sua istituzione.

Un volume per spiegare l’intesa di Parigi sul clima

Iniziativa divulgativa promossa dal Ministero dell’Ambiente “Cambia il clima, cambia il mondo” è il titolo del volume che oggi il Ministro Gian Luca Galletti ha donato al Presidente della Repubblica;

Un annullo postale per ricordare il trentennale

La cerimonia di consegna col Ministro Galletti e la presidente delle Poste Todini In occasione della cerimonia per il trentesimo anniversario dall’istituzione del Ministero dell’Ambiente le Poste Italiane hanno emesso uno speciale annullo che celebra la ricorrenza.

Sci: Galletti, congratulazioni Cortina, ora mondiali green

Ministro: Carta di Cortina parte dossier candidatura, indicata strada per ridurre impatto su ambiente montano.

Roma, 10 giu "Congratulazioni Cortina: l'assegnazione dei Mondiali di Sci Alpino del 2021 e' un bel successo per l'Italia, a cui l'ambiente ha dato un contributo decisivo".

Dissesto e bonifiche Campania: le risposte del ministro Galletti al question time presso Camera dei Deputati

Interrogazione a risposta immediata dell’On. Guidesi ed altri (dissesto idrogeologico) Al fine di arginare le criticità legate al dissesto idrogeologico, tenuto conto anche della naturale fragilità del territorio italiano, a partire dal 2014 l’azione del Governo è stata finalizzata ad affrontare in modo più efficace sia la programmazione che l’attuazione degli interventi.

 

Ambiente: Galletti - Guardia di Finanza, "difesa chimica verde e guerra a "shopper tarocche"

Roma, 8 giu. – La Guardia di Finanza intensifica, su impulso del ministero dell’Ambiente, la sua attività preventiva e repressiva nei settori degli imballaggi di materiale plastico non rispondente agli standard di legge, a tutela dell’ecosistema, dei consumatori e del settore industriale della chimica verde.

   

Direttore Responsabile: Roberta De Marco
Editore: Ministero dell'Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare

Copyright © Ministero dell'Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare

Per cancellarsi dalla newsletter inviare una mail: newsletter@minambiente.it