Tu sei qui

Newsletter 11 marzo 2015


www.minambiente.it - newsletter@minambiente.it Non riesci a visualizzare l'email correttamente?
Guardala sul tuo browser.

Italia-Croazia: Adriatico da tutelare

di Gian Luca Galletti, Ministro dell’Ambiente

La collaborazione avviata sul programma di ricerche off-shore della Croazia rappresenta, al di là della “normale” applicazione di normative europee sui rapporti transfrontalieri, la concreta volontà di lavorare assieme per difendere un bene comune: il mar Adriatico. Lavorare assieme nella consapevolezza che l’Adriatico è il più delicato e fragile ecosistema marino europeo peri suoi bassi fondali, per essere quasi un mare chiuso, per la intensa urbanizzazione delle coste, ma anche per la preziosità della sua biodiversità e l’unicità delle testimonianze storiche e culturali che conserva sulle sue sponde, a cominciare da quel miracolo del rapporto uomo-natura che è Venezia.

Intervento Ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti - Cerimonia Premiazione concorso “Donne per la Terra”

Buongiorno signor Presidente, autorità, illustri ospiti. Le donne, che oggi festeggiamo, hanno da sempre un rapporto speciale e primario con l’ambiente. Sono, dagli albori della civiltà umana, le custodi della terra. E ancora oggi in tante aree del mondo l’agricoltura, la gestione delle risorse idriche, il sostentamento dei nuclei familiari attraverso i prodotti della terra è affidato alla donne. Per questo loro antico rapporto con la terra, le donne sono anche le prime a percepire gli effetti dei cambiamenti climatici, i fenomeni di desertificazione, di inaridimento delle falde con la conseguente difficoltà a reperire acqua potabile e per i campi.

 

 

Scuole: parte normativa su efficienza energetica

Galletti: Maggiore sicurezza ed ambiente più sano per i nostri studenti grazie ai prestiti a tasso agevolato dello “sblocca Italia” Il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha trasmesso per la firma ai Ministri dell’Economia, dello Sviluppo Economico e dell’Istruzione il decreto per la concessione dei prestiti a tasso agevolato, lo 0,25%, per lavori di efficientamento energetico nelle scuole. Per questo intervento nello “sblocca-Italia” sono stati previsti 350 milioni che fra poco saranno erogabili e contribuiranno a rendere più sicure e più efficienti gli edifici scolastici pubblici.

Ambiente: Galletti, sequestro buste plastica segnale forte

Continueremo repressione, con nostre norme al bando quelle inquinanti e pericolose per ecosistema "L'operazione che ha portato al sequestro a Milano di 100 milioni di buste di plastica non a norma e' un segnale forte a tutela dell'ambiente. La normativa italiana sulle plastic bags, rafforzata da quella europea approvata nel Semestre di Presidenza italiana dell'Ue, ha messo al bando una volta per tutte quelle buste che inquinano le città e mettono a rischio il nostro ecosistema. Continueremo un'azione di forte repressione contro queste pratiche illegali contro l'ambiente e quindi contro tutti i cittadini"

 

Bonifiche, il ministro Galletti visita l’Amiantifera di Balangero e l’Ipca di Ciriè

“Importante procedere con messa in sicurezza” Doppio impegno in Piemonte sul fronte del controllo del territorio e delle bonifiche per il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, che oggi ha visitato l’Ipca (Industria Piemontese dei Colori di Anilina) di Ciriè, in provincia di Torino, e l’Amiantifera di Balangero. A Cirié il ministro ha sottolineato l’urgenza di procedere con la “messa in sicurezza del sito Ipca, del territorio e delle falde acquifere”.

   

Direttore Responsabile: Roberta De Marco
Editore: Ministero dell'Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare

Copyright © Ministero dell'Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare

Per cancellarsi dalla newsletter inviare una mail: newsletter@minambiente.it