Tu sei qui

Newsletter 20 maggio 2015


www.minambiente.it - newsletter@minambiente.it .

Ecoreati, Galletti: "Evento storico.
Da oggi chi viola l'ambiente punito penalmente"

"Un evento storico. Da oggi chi viola l' ambiente viene punito penalmente”. Così il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha commentato il via libera definitivo del Senato alla legge sugli Ecoreati. “Sono norme - ha spiegato - che vanno nell'interesse dei cittadini onesti, delle comunità che chiedono giustizia e di quelle imprese sane che soffrono la concorrenza di chi non rispetta l'ambiente". "Da oggi - ha affermato il Ministro - siamo un Paese più civile".

Ecoreati, intervista al Messaggero
Ecoreati, intervista al Sole 24 Ore

Ambiente: Galletti, direttiva off-shore per controllo ancora più efficace

"L'adozione in Consiglio dei Ministri della direttiva sulle piattaforme off-shore rende ancora più efficace il nostro controllo sulle operazioni in mare, a tutela dell'ambiente e delle nostre coste. Già oggi l'Italia ha una normativa avanzatissima, che consente di ottenere i massimi livelli di sicurezza anche attraverso l'impiego di navi e satelliti: con questa direttiva compiamo un altro importante passo in avanti, con una nuova autorità di controllo e ulteriori sanzioni".

 

 

Galletti: la sostenibilità ambientale è una grande sfida culturale

“L’economia sostenibile è l’economia del futuro”. Lo ha affermato il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, intervenendo al convegno ‘Sostenibilità ambientale, prevenzione e sicurezza del territorio’, a Padulle di Sala Bolognese. “La sostenibilità ambientale – ha affermato Galletti - è una grande sfida soprattutto culturale, che dobbiamo essere in grado di cogliere adesso se non vogliamo rischiare di perdere un’occasione di ammodernamento dei nostri territori".

   

Direttore Responsabile: Roberta De Marco
Editore: Ministero dell'Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare

Copyright © Ministero dell'Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare

Per cancellarsi dalla newsletter inviare una mail: newsletter@minambiente.it