Tu sei qui

Newsletter 25 febbraio 2015


www.minambiente.it - newsletter@minambiente.it Non riesci a visualizzare l'email correttamente?
Guardala sul tuo browser.

Un anno costruttivo

di Gian Luca Galletti, Ministro dell’Ambiente

Un anno veloce, intenso, complesso, ricco di risultati ma soprattutto di impegno per il futuro. I primi 12 mesi di lavoro al Ministero dell’Ambiente sono stati una sfida alta, difficile in molte occasioni, dolorosa anche quando ho dovuto confrontarmi con lutti e disastri, ma un anno che mi consegna fiducia in un domani che vedrà l’ambiente come motore di cultura e di sviluppo.

Satelliti a guardia delle piattaforme per difenderci dal rischio idrocarburi

Galletti: “Il nostro mare è una risorsa preziosissima, le tecnologie satellitari ci aiuteranno a tutelarlo meglio”. I satelliti che ogni giorno “sorvolano” l’Italia vigileranno sulla qualità del nostro mare ed in particolare sulle aree occupate dalle piattaforme per l’estrazione degli idrocarburi lungo le nostre coste.Questo il contenuto dei contratti che il Ministero dell’Ambiente ha stipulato con Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e E-geos per la ricezione ed elaborazione di dati (immagini radar) dei quattro satelliti italiani della COSMO-SkyMed e la loro elaborazione in Near Real Time (entro 30 minuti dall’acquisizione) per accertare la presenza di idrocarburi sulla superficie del mare.

 

Ambiente: 135 milioni contro amianto, 25 a Casale e 10 a Bagnoli

Decreto ripartisce risorse Stabilità. Galletti: “Un segnale di solidarietà concreta per le comunità che vivono il dramma amianto e la conferma dell’assunzione di responsabilità dello stato per le bonifiche” Circa sessantacinque milioni di euro a Casale Monferrato, oltre dieci a Bagnoli, più venti complessivi per altri siti d’interesse nazionale: prende forma il piano da 135 milioni di euro contro l’emergenza amianto previsto nella Legge di Stabilità per accelerare l’attività di bonifica. E’ un decreto della Direzione generale per la salvaguardia del territorio e delle acque del ministero dell’Ambiente a individuare gli interventi da finanziare con le risorse della ‘manovra’ del governo per gli anni 2015-2017, da trasferire alle Regioni e, nel caso di Bagnoli, al Comune di Napoli.

Galletti: “Nel 2014 archiviate 9 procedure d’infrazione su 25”

Audizione del ministro oggi pomeriggio in commissione Ambiente alla Camera “Da febbraio a dicembre dello scorso anno sono state archiviate ben 9 procedure d’infrazione su 25. Ne restano pendenti 16, di cui 12 riguardano le amministrazioni regionali. Inoltre, in dodici mesi di attività di questo governo su 36 procedure Eu-Pilot aperte ne sono state chiuse 35. C’è uno sforzo coerente da parte nostra per superare le infrazioni comunitarie ed evitare che l’Italia paghi multe salate per ritardi del passato”.

 

Sistri: Ministero dell’Ambiente e Consip firmano convenzione per gara.

Consip bandirà la gara per l’affidamento in concessione dello sviluppo e della gestione del Sistema di tracciabilità dei rifiuti. Galletti: “Priorità trasparenza e legalità, unite a economicità e semplificazione per le imprese”. È stata stipulata la convenzione con cui il Ministero dell'Ambiente affida a Consip il compito di espletare la gara per la concessione del sistema Sistri.

   

Direttore Responsabile: Roberta De Marco
Editore: Ministero dell'Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare

Copyright © Ministero dell'Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare

Per cancellarsi dalla newsletter inviare una mail: newsletter@minambiente.it