Tu sei qui

Newsletter 25 marzo 2015


www.minambiente.it - newsletter@minambiente.it Non riesci a visualizzare l'email correttamente?
Guardala sul tuo browser.

Bonifiche “diffuse” per la minaccia amianto

di Gian Luca Galletti, Ministro dell’Ambiente

Sono oltre 34 mila i siti contaminati da amianto, censiti nel piano nazionale amianto. Una stima che è ancora molto lontana dalla realtà visto che il 50% delle segnalazioni giungono solo da due regioni in cui il censimento è stato fatto con particolare attenzione ed abbiamo aree del paese, come la Sicilia e la Calabria che sostanzialmente non hanno fornito le segnalazioni richieste.

Ecoreati, Galletti: ddl venga approvato subito senza modifiche

“Il ddl sugli ecoreati venga approvato subito senza modifiche". Lo ha chiesto il ministro dell' Ambiente Gian Luca Galletti, intervenendo presso la Sala Zuccari del Senato al convegno 'Delitti contro l' ambiente. Prospettive di una riforma attesa'. “Se alcune norme sono da rivedere c' è la volontà del governo a valutarle – ha aggiunto Galletti – Ma dobbiamo innanzitutto affermare la centralità della tutela dell' ambiente nelle politiche di questo governo, e più in generale dell' Italia”.

 

 

Galletti: ricordare stragi naziste per combattere nuove barbarie

Pubblichiamo il discorso pronunciato dal ministro Galletti il 18 marzo 2015 nel corso della celebrazione del 71 anniversario della strage naziasta di Monchio, Costrignano, Susano e Savoniero avvenuto nel 1944 sulle montagne emiliane.
Credo che sia dovere delle istituzioni democratiche mantenere viva la memoria dei propri eroi civili, delle persone incolpevoli cadute per la ferocia sanguinaria dei nazisti. Fra queste montagne nel 1944 si è consumata una tragedia immane. Le 136 vittime innocenti, fra cui donne, anziani, bambini, hanno pagato con la vita il fatto di essere italiani, connazionali dei partigiani che qui costituirono un nucleo importante della lotta di Resistenza.

Stati generali #acquepulite, Galletti: incrementare controllo inquinamento

Credo l’appuntamento di oggi sia importante perché riunisce tutti gli attori del sistema per affrontare un tema vitale per il paese come la gestione e la salubrità delle risorse idriche. Un tema sul quale l’Italia, per diverse ragioni, presenta della criticità, sanzionate anche dall’Unione Europea. Criticità che soprattutto incidono sui servizi erogati ai cittadini e al sistema produttivo. Disinquinamento e infrastrutturazione idrica sono infatti misure essenziali per la tutela della qualità e per l’uso efficiente delle acque.

 

Galletti ricorda Marco Biagi “Sarebbe stato contento del nostro provvedimento sul mercato del lavoro”

“E’ il momento giusto per ricordare Marco Biagi. Poche settimane fa abbiamo approvato in via definitiva il provvedimento sul mercato del lavoro. E credo che ne sarebbe stato contento”. Sono queste le parole del ministro Galletti pronunciate in occasione della cerimonia di conferimento del 9° premio Marco Biagi per la solidarietà sociale, tenutasi a Bologna nella sede del “Resto del Carlino”.

   

Direttore Responsabile: Roberta De Marco
Editore: Ministero dell'Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare

Copyright © Ministero dell'Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare

Per cancellarsi dalla newsletter inviare una mail: newsletter@minambiente.it