Tu sei qui

Newsletter 25 settembre 2015


www.minambiente.it - newsletter@minambiente.it  

Dinanzi ai potenti della terra, Francesco ha indicato l'indissolubile legame fra umanità, equità e ambiente

di Gian Luca Galletti - Ministro dell'Ambiente

"Con un discorso emozionante di altissimo valore morale e politico, il Santo Padre venerdì all'assemblea generale del'ONU ha indicato con chiarezza il legame indissolubile tra diritti umani, equità sociale e rispetto dell'ambiente. Questi valori vanno difesi congiuntamente con azioni concrete, cominciando dall’adozione dell’ Agenda 2030 e da una forte intesa sul Clima alla Cop21 di Parigi".

Volkswagen: Galletti, se dati alterati anche in Italia valutare lo stop delle vendite e i ritiri delle vetture

Lettera ministro ad amministratore delegato in Italia: servono 'elementi oggettivi' su vetture commercializzate nel nostro Paese Roma, 22 set - Con una lettera indirizzata all’amministratore delegato e direttore generale di Volkswagen Group Italia Massimo Nordio, il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti chiede informazioni sulle vetture vendute nel mercato italiano dalla nota casa automobilistica, dopo le indagini condotte dall’Agenzia federale Usa sulle difformità tra i valori emissivi dei veicoli diesel immessi sul mercato statunitense e quelli prodotti effettivamente su strada.

 

 

Energie alternative: Galletti, ottime performance Italia, lì c'è il futuro

Il Ministro inaugura nuovo impianto d’illuminazione della basilica di San Francesco d’Assisi Energie tradizionali ed alternative "devono lavorare insieme". Dal dibattito "Energie tradizionali, energie alternative" che si è svolto ad Assisi nell’ambito del “Cortile di Francesco” tra il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti e il Direttore della Country Italia di Enel Carlo Tamburi (moderatore il direttore di Panorama Giorgio Mulè) è emerso come le modalità di produzione di energia, da fonti tradizionali o alternative, implichino due distinti paradigmi di sviluppo, necessitando però di "una forte complementarietà”.

Degani - Mokonyane: al via la collaborazione su acque e loro utilizzo virtuoso

Rafforzare la cooperazione tra Italia e Sud Africa nel settore idrico all’interno di iniziative di cooperazione internazionale che vedano i due Paesi collaborare attivamente e alla pari sul piano scientifico e tecnologico è stato il tema affrontato nell’incontro tra il Sottosegretario di Stato all’ambiente Barbara Degani e il Ministro delle risorse idriche del Sudafrica signora Nomvula Mokonyane. “Possiamo lavorare insieme – ha sottolineato Degani nell’incontro - per la messa a punto di sistemi di trattamento delle acque a basso consumo energetico e quindi con abbattimento di emissioni, o all’uso dell’acqua in progetti innovativi di agricoltura sostenibile.

 

Ad Expo la prima classe digitale dedicata all’educazione ambientale

Siglato l’accordo tra Ministero dell’Ambiente e Samsung Electronics Italia che prevede l’utilizzo delle nuove tecnologie nei progetti all’interno delle scuole. Milano, 21 settembre 2015 - L’educazione ambientale digitale nelle scuole sbarca a Expo Milano2015: è stata presentata oggi la “Classe Ambiente 2.0”, un grande spazio “green” all’interno del Parco delle Biodiversità del Ministero dell’Ambiente - promosso da Legambiente in collaborazione con Samsung, Castalia, Cobat, Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati e Greentire - nel quale tecnologia e gioco saranno al servizio dell’educazione ambientale per grandi e piccoli visitatori.

   

Direttore Responsabile: Roberta De Marco
Editore: Ministero dell'Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare

Copyright © Ministero dell'Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare

Per cancellarsi dalla newsletter inviare una mail: newsletter@minambiente.it