Tu sei qui

Newsletter 29 luglio 2015


www.minambiente.it - newsletter@minambiente.it  

Clima e diritto al cibo, una battaglia di civiltà che a Parigi possiamo vincere

di Gian Luca Galletti - ministro dell'Ambiente.

Il diritto al cibo è un diritto umano che oggi viene negato. Le contraddizioni del nostro tempo ci consegnano numeri impietosi e inaccettabili: 800 milioni di persone nel mondo soffrono e muoiono per la fame mentre cresce a dismisura, in Occidente, la popolazione in sovrappeso e mentre un terzo degli alimenti che produciamo, circa 1,3 miliardi di tonnellate, viene gettato via.

Annuario Ispra, Galletti: urgenti azioni sul clima e sulla lotta al dissesto.

Fotografia del Paese con luci e ombre, stimolo a proseguire nostro lavoro.
Di seguito il discorso tenuto dal ministro Galletti alla presentazione Annuario dati ambientali Ispra. L’annuario dei dati ambientali Ispra rappresenta uno strumento importantissimo per un Paese che ritiene la risorsa ambiente una delle sue massime eccellenze e ne fa uno dei principali driver di sviluppo.

 

 

Ambiente: ordinanza Galletti, "società proseguano bonifica
SIN Caffaro.

Il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti ha firmato un'ordinanza che obbliga le società per azioni interessate a svolgere tutte le attività necessarie per proseguire il progetto di bonifica dei siti d'interesse nazionale di Brescia Caffaro, Grado e Marano (Torviscosa) e Bacino del Fiume Sacco (Colleferro), colpiti da un grave danno ambientale per l'inquinamento prodotto dal gruppo Snia-Caffaro.

Ilva: Galletti, investimento da 2,2 miliardi, sfida da vincere.

"Quella dell'Ilva e' una storia italiana simbolica e terribile. Una storia che stiamo cambiando con un obiettivo preciso: tutelare la salute di chi lavora in quella fabbrica, salvaguardando i cittadini di Taranto, l'ambiente, il patrimonio industriale, il lavoro". Lo ha dichiarato il Ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, aggiungendo che il Governo garantisce "risorse per la siderurgia italiana con un investimento strategico per complessivi 2,2 miliardi.

 

Degani al Giffoni Film Festival, sensibilizzare i bambini dalla scuola materna su temi ambientali.

Ambiente, gestione dei rifiuti, educazione ad una alimentazione sana e sostenibile. Sono alcuni dei temi affrontati dal sottosegretario all' Ambiente, Barbara Degani, ospite al Giffoni Film Festival insieme con Gino Schiona, direttore di Cial, nell' ambito dei progetti che Giffoni porta avanti da anni con il Consorzio imballaggio alluminio.

   

Direttore Responsabile: Roberta De Marco
Editore: Ministero dell'Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare

Copyright © Ministero dell'Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare

Per cancellarsi dalla newsletter inviare una mail: newsletter@minambiente.it