Tu sei qui

Newsletter 4 dicembre 2015


www.minambiente.it - newsletter@minambiente.it  

L’ECONOMIA CIRCOLARE NELLA SFIDA DI PARIGI

di Gian Luca Galletti, Ministro dell’Ambiente

Da lunedì entreremo nella fase cruciale del negoziato della Cop21 di Parigi. In questi giorni il confronto, tutto di livello tecnico, è andato avanti nei tempi previsti su temi di strategica importanza: dal capacity building al trasferimento di tecnologia, dalla trasparenza all’argomento decisivo della governance su cui disegnare l’accordo.

Clima, Galletti: “Parigi è già una vittoria, ma il problema resta convincere Paesi in via di sviluppo”

''Parigi é già una vittoria” - Così il ministro dell' Ambiente, Gian Luca Galletti, è intervenuto al videoforum di Repubblica Tv in merito alla Cop21 in corso a Parigi: ''Esiste un enorme differenza tra la situazione che avevamo ai tempi del protocollo di Kyoto e la situazione che c'é ora a Parigi.

Clima, Galletti: obiettivo green economy, l’Italia è ripartita da qui

Il Ministro in una intervista a L’Unità: Cop 21 crei strumento per de-carbonizzare il pianeta.
A Parigi è in corso la partita del secolo e dagli spalti si vedono molti giocatori in campo. Si susseguono bilaterali tra Paesi grandi e piccoli, molti incontri riservati tra delegazioni di tecnici che stanno affrontando tutti i nodi per provare a spianare la strada del possibile accordo.

UE: Galletti, pacchetto economia circolare base ambiziosa per futuro sostenibile

Protocollo con Cantone, Delrio e D’Angelis per legalità e trasparenza delle opere anti-dissesto.
Il ministro Galletti ha firmato a Palazzo Chigi il Protocollo d’intesa “Monitoraggio e vigilanza collaborativa sugli interventi contro il dissesto idrogeologico e per lo sviluppo delle infrastrutture idriche”.

Fondi per il Clima, rifiuti, protezione natura: le risposte del ministro Galletti al Question Time della Camera

Interrogazione a risposta immediata dall’On. Palese (Variazioni tariffarie per impianti trattamento RSU) La specifica tariffa di trattamento e smaltimento dei rifiuti è definita nel contratto di servizio che l’ente stipula con il soggetto aggiudicatario della gara per l’individuazione dell’impianto di trattamento e/o di smaltimento a cui conferire i rifiuti.

Cop21, al via negoziati. Galletti: “Parigi é l'inizio di un percorso, fondamentale governance”

Ministro nella capitale francese: "In accordo puntare su verifica impegni e risultati, intesa sarebbe grande opportunità per aziende".
"La Cop21 non é una soluzione a tutti i problemi. E' sicuramente l'inizio di un percorso, in cui penso che la governance del processo sia anche più importante degli obiettivi che ogni Paese si è dato".

Amianto, Galletti: per liberare l’Italia serve impegno di tutti

Ministero impegnato con determinazione su bonifiche, urgente concludere mappatura dei siti “Liberare l’Italia dall’Amianto. È questo l’obiettivo che ciascuno di noi, per le rispettive responsabilità, non può che sentire profondamente proprio”. Così il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti in un messaggio inviato all'Assemblea nazionale sull'amianto organizzata dalla commissione d'inchiesta del Senato sugli infortuni sul lavoro e sulle malattie professionali.

   

Direttore Responsabile: Roberta De Marco
Editore: Ministero dell'Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare

Copyright © Ministero dell'Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare

Per cancellarsi dalla newsletter inviare una mail: newsletter@minambiente.it