Tu sei qui

Newsletter 6 novembre 2015


www.minambiente.it - newsletter@minambiente.it  

La Green Economy, il futuro che c’è già e guida la ripresa

Ho partecipato martedì scorso nell’ambito di Ecomondo agli Stati Generali della Green Economy che io considero gli stati generali dell’Italia che guida la ripresa. Le imprese green puntano su un futuro che non è di la’ da venire, ma è già cominciato, e costruito ogni giorno da migliaia di aziende e centinaia di migliaia di lavoratori che hanno scelto di puntare sulla sostenibilità, sull’economia circolare ed hanno vinto la loro scommessa. La sfida che abbiamo adesso e quella di contagiare tutta l’economia nazionale della visione che in questa sala è ben chiara e si è dimostrata vincente.

Eco-collegato: Galletti, bene ok al Senato, energia verde per l'Italia

4 nov - Provvedimento strategico, ora ok definitivo alla Camera Roma, 4 nov - “Il Collegato Ambientale è un provvedimento strategico per l’Italia che guarda con fiducia alla Cop21 di Parigi, sulla strada già tracciata dell’economia circolare. L’ok del Senato al testo ci avvicina a un risultato necessario: avere in tempi brevi l’approvazione definitiva anche alla Camera di un impianto di norme che, dopo un lungo passaggio parlamentare, è in grado di dare energia verde all'Italia”. E’ quanto dichiara il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti.

Interventi da 800 milioni contro il dissesto in sette Regioni

4 nov - Firmati a Palazzo Chigi gli accordi di Programma. Galletti: “Il Governo fa sul serio perché per la prima volta l’emergenza territorio è stata posta fra le priorità programmatiche”. Stamattina presso la Sala Verde di Palazzo Chigi i rappresentanti delle Regioni e delle aree metropolitane hanno siglato con il governo, rappresentato dal ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e dal sottosegretario alla Presidenza Claudio De Vincenti e dal Direttore dell’Unità di Missione contro il dissesto Mauro Grassi sette accordi di programma per interventi di messa in sicurezza del territorio.

Galletti: nel Mezzogiorno avanti con cantieri e progettazione

4 nov - La risposta del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, oggi in Aula della Camera al Question Time D’Uva (M5s). Le gravi conseguenze dell’ondata di maltempo che ha interessato in questi giorni il Mezzogiorno sono oramai tristemente note e con l’occasione voglio rinnovare il cordoglio, mio personale e dell’intero Governo Italiano, per i familiari delle vittime e la vicinanza alle persone in difficoltà. Vado per ordine. Nel novembre 2010 la Regione Calabria ha siglato col Ministero dell’Ambiente un Accordo di Programma per 185 interventi di importo pari a 110 milioni di euro.

Galletti: l’economia italiana è ripartita e il carburante è verde

3 nov - Ministro dell’Ambiente ha inaugurato Ecomondo la rassegna della sostenibilità di Rimini Fiera. Nel corso della giornata il suo intervento agli Stati Generali della Green Economy verso la Cop21 di Parigi. "Chiunque disgiunga il fare impresa da una connotazione di sostenibilità ambientale è condannato ai margini".

Sostenibilità: Degani, valore condiviso sia da cittadini che da imprese

5 nov - "Ecomondo ed i saloni che si svolgono in contemporanea rappresentano pienamente la disponibilità di tecnologie che potranno aiutarci a costruire un futuro all' insegna della sostenibilità. Ormai si tratta di valori condivisi, sia dai cittadini, sia dalle industrie".

Velo: "Collegato Ambiente occasione per sviluppo Green Economy e lotta dissesto"

4 nov - “Un fondo per gli interventi di bonifica negli edifici pubblici, misure per la gestione dei rifiuti, un programma per la mobilità sostenibile, semplificazioni, nuove norme per gli appalti verdi, misure per lo sviluppo dell’economia circolare, prevenzione del dissesto, fondi per le Aree Marine Protette e norme per le operazioni di dragaggio nei porti.

 
   

Direttore Responsabile: Roberta De Marco
Editore: Ministero dell'Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare

Copyright © Ministero dell'Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare

Per cancellarsi dalla newsletter inviare una mail: newsletter@minambiente.it