L’11 dicembre 2015 è stato firmato il Protocollo d’Intesa nel settore della cooperazione sui cambiamenti climatici con il Ministero dell’Ambiente, della Scienza, della Tecnologia e dell’Innovazione della Repubblica del Ghana, il Ministero dell’Ambiente della Repubblica di Panama e il Ministero dell’Ambiente, della Conservazione e del Cambiamento Climatico dello Stato indipendente di Papua Nuova Guinea.

Nell’ambito di tale accordo sono stati allocati 2 milioni di euro.

L’accordo ha un duplice obiettivo:
• promuovere il meccanismo REDD+ (Reducing Emissions from Deforestation and Forest Degradation) definito dalla Convenzione delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici e volto a incentivare i paesi in via di sviluppo nel ridurre le emissioni di gas serra in atmosfera dovute alla deforestazione e ai processi di degrado forestale;
• favorire l'attuazione di strumenti finanziari destinati a mobilitare e accrescere gli investimenti del settore privato nello sviluppo sostenibile e il rafforzamento dei partenariati pubblico-privato, sempre in riferimento al settore forestale.

 

Contatti
Emanuela Vignola
AT Sogesid
vignola.emanuela@minambiente.it
e.vignola@sogesid.it
Tel. 06 5722 8176
Documentazione
- Protocollo d'Intesa Italia - Ghana, Panama, Papua Nuova Guinea (11 dicembre 2015, EN)
- Piano di Lavoro Ghana, Panama, Papua Nuova Guinea (maggio 2016, EN)